Home Rolling Affairs News

Perché Umberto Eco è un supereroe

Il più grande intellettuale della pop culture che abbiamo mai avuto è mancato venerdì 19 febbraio. Il commento di Massimo Coppola

Lo scrittore è mancato venerdì 19 febbraio. Aveva compiuto 84 anni il 5 gennaio scorso. «Qual è il lascito più importate, quello che resterà più a lungo, di Umberto Eco sulla cultura italiana? Va svecchiata.»
La spiegazione passa attraverso il libro preferito del direttore di Rolling Stone, tra quelli scritti da Umberto Eco.

Ecco perché è stato il più grande intellettuale della pop culture che abbiamo mai avuto. La riflessione di Massimo Coppola passa attraverso un commento scritto dallo stesso Eco su Apocalittici e integrati.

Leggi anche