Otto scosse di terremoto nel Centro Italia | Rolling Stone Italia
Home Rolling Affairs News

Otto scosse di terremoto nel Centro Italia

Questa notte sono state registrate otto scosse nel Centro Italia, la più intensa di di magnitudo 4.1 con epicentro in provincia di Perugia

La zona in cui è stato registrato l'epicentro, fonte Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

La zona in cui è stato registrato l'epicentro, fonte Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

Sono otto in totale le scosse di terremoto che hanno colpito il Centro Italia questa notte. La più forte, di magnitudo 4.1, è stata registrata alle ore 4.36 dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia in provincia di Perugia. Si tratta della scossa più forte avvenuta in questa zona dall’inizio dello sciame sismico del 24 agosto 2016.

L’epicentro è stato individuato a nord di Spoleto, ad una profondità di 8 chilometri. I comuni più vicini all’epicentro della scossa sono stati Campello sul Clitunno, Castel Ritaldi, Spoleto e Trevi. Sempre nell’area del capoluogo umbro, sono state rilevate altre due scosse più lievi, di magnitudo 2.2.

Al momento non risultano danni a persone o cosa, si rimane tuttavia in attesa di aggiornamenti.

Altre notizie su:  Centro Italia Terremoto