Harvard premia Rihanna come filantropa dell’anno | Rolling Stone Italia
Home Rolling Affairs News

Harvard premia Rihanna come filantropa dell’anno

L'Università di Harvard ha insignito la pop star del prestigioso Premio Umanitario "Peter J. Gomes" per l'impegno con la sua Clara Lionel Foundation

Negli corso degli ultimi anni, Rihanna ha supportato moltissime iniziative umanitarie a scopo benefico, spesso promosse tramite la sua Clara Lionel Foundation, intitolata alla nonna della cantante. Per questa ragione, la Harvard University ha scelto la pop star di Barbados come “filantropa dell’anno”, conferendole il prestigioso Premio Umanitario Peter J. Gomes, che in passato è stato anche di Malala Yousafzai. La cerimonia di premiazione si terrà il prossimo 28 febbraio presso il campus universitario di Harvard a Cambridge, Massachusetts.

Tra le varie iniziative a scopo benefico supportate da Riri, c’è un centro per la prevenzione e la diagnosi del tumore al seno costruito dalla pop star nella sua isola, presso il Queen Elizabeth Hospital di Bridgetown. Di recente, la cantante si è fatta anche promotrice del test fai da te per l’HIV (insieme al Principe Harry) mentre, tra le iniziative promosse negli Stati Uniti, vi è una borsa di studio che ha il nome dei suoi nonni – Lionel e Clara – e garantisce sostegno economico agli studenti provenienti dai Paesi caraibici.

 

Ricapitolando, Rihanna non solo è bellissima, bravissima a fare musica e, in generale, meravigliosa: è anche la persona più generosa al mondo secondo l’università più prestigiosa del pianeta. Dovremmo tutti essere innamorati di lei, ma forse lo siamo già.