Home Rolling Affairs News

Guarda Barack Obama e Macklemore parlare di dipendenza

Il rapper e il presidente degli Stati Uniti si sono incontrati per affrontare il problema della dipendenza da oppioidi

Il presidente Barack Obama e Macklemore si sono riuniti per il “Weekly Address” della Casa Bianca, in cui i due discutono di uno dei più grandi problemi che attualmente affligge l’America: la dipendenza da oppioidi.

«Le morti da overdose di oppioidi sono triplicate dal 2000. Spesso, sono causate da farmaci legali prescritti da un medico, quindi la dipendenza non sempre inizia in un vicolo oscuro; spesso nasce in un armadietto dei medicinali», dice Obama.

Il video è arrivato lo stesso giorno in cui il presidente “ha chiesto al Congresso di approvare il finanziamento di 1.1 miliardi di dollari per essere sicuro che ogni americano con un problema legato all’abuso di oppioidi che ha bisogno di un trattamento può avere l’aiuto di cui hanno bisogno”, dice la Casa Bianca in una dichiarazione.

La dipendenza è un tema che ricorre nell’ultimo album di Macklemore e Ryan Lewis, This Unruly Mess I’ve Made, con la traccia Kevin che parla di un amico di 21 anni del rapper, morto per overdose. Macklemore, che è già stato in rehab per combattere la sua dipendenza dalle droghe, ha parlato di Kevin durante l’incontro.

«La dipendenza è come ogni altra malattia: non discrimina, non è interessata al colore della tua pelle, se sei uomo o donna, ricco o povero, se vivi in città, in periferia o in campagna», dice Macklemore. «Non succede solo ai figli degli amici o a qualche vicino; può succedere a tutti noi».

Altre notizie su:  Barack Obama Macklemore