Home Rolling Affairs News

Banksy, rubato il tributo alle vittime del Bataclan

Delle persone incappucciate avrebbero usato delle smerigliatrici angolari per tagliare l'opera dalla porta di emergenza

Credit: Leon Tanguy / Maxppp / IPA

L’opera di Banksy che rendeva omaggio alle vittime dell’attacco terroristico del 2015 al Bataclan di Parigi è stata rubata.

Una fonte vicina all’inchiesta ha detto a una televisione francese che l’incidente ha coinvolto “un gruppo di individui incappucciati armati di smerigliatrici angolari”, che avrebbero portato via l’opera su un camion.

Il graffito, che raffigura una donna con un’espressione triste, era stato dipinto sul lato esterno di una delle uscite di emergenza del Bataclan nell’estate 2018.

Il 13 novembre del 2015 90 persone erano state uccise da terroristi che hanno fatto irruzione nel teatro durante un concerto degli Eagles of Death Metal.

Il Bataclan ha condiviso la notizia del furto su Twitter, scrivendo: “Oggi siamo profondamente indignati”.

“Il lavoro di Banksy, simbolo di memoria e appartenenza per tutti – locali, parigini, cittadini del mondo – ci è stato sottratto”.

Leggi anche