Attacco a Londra: un uomo si lancia col SUV sul ponte di Westminster. Due morti | Rolling Stone Italia
Home Rolling Affairs News

Attacco a Londra: un uomo si lancia col SUV sul ponte di Westminster. Due morti

Un uomo sulla quarantina si è scagliato sulla folla che attraversava il Westminster Bridge, proprio davanti al Big Ben. Dopodiché ha tentato di entrare al Parlamento

Fonte: Twitter

Fonte: Twitter

Questo pomeriggio, alle 2:45 ora locale, un uomo alla guida di un SUV 4×4 si è scagliato sulla folla che stava attraversando il ponte londinese di Westminster, quello che termina esattamente di fronte al Big Ben e al Parlamento.

L’individuo, un uomo di mezza età dai tratti asiatici, ha travolto una dozzina di persone, uccidendone due. Si registrano decine di feriti gravi, alcuni con gravissime mutilazioni al corpo. Dopo essersi avventato sulla folla con l’auto, il pazzo si è diretto all’entrata del Parlamento, è sceso dal mezzo, e armato di coltelli si è scagliato su due poliziotti, ferendone uno.

Sia il Parlamento che il Primo Ministro Theresa May sono stati immediatamente evacuati. L’uomo è stato abbattuto poco dopo da due poliziotti in borghese, dopo che si è rifiutato di fermarsi e alzare le mani.