Anche quest’anno Moak cerca racconti: al via la ventesima edizione del ‘Caffè Letterario’ | Rolling Stone Italia
Home Rolling Affairs News

Anche quest’anno Moak cerca racconti: al via la ventesima edizione del ‘Caffè Letterario’

Partecipare è semplice: bisogna inviare un racconto inedito legato al tema del caffè entro la mezzanotte dell'11 aprile

È iniziata la 20esima edizione del “Caffè Letterario”, il concorso nazionale di narrativa organizzato dall’azienda modicana Caffè Moak con la collaborazione di Archinet srl.

Il vincitore sarà reso noto durante la serata di premiazione, che avrà luogo a Modica quest’estate, il 18 giugno 2022, presso la sede di Caffè Moak. I primi tre classificati riceveranno un premio in denaro, mentre i racconti selezionati dalla giuria verranno inseriti  nell’antologia I racconti del caffè. Partecipare è semplice: bisogna inviare un racconto inedito legato al tema del caffè entro la mezzanotte dell’11 aprile. 

«Sono già passati vent’anni da quando, entrata da poco nell’azienda di famiglia, ho avuto l’idea di istituire il Caffè Letterario Moak con lo scopo di avvicinare la cultura e la sua evoluzione al progresso dell’azienda», racconta a Rolling Stone Annalisa Spadola, la direttrice del marketing di Caffè Moak. «Anno dopo anno questo appuntamento è diventato sempre più rinomato e la giuria si è arricchita di personaggi illustri del mondo della cultura italiana».

Personaggi come la giornalista e autrice Cinzia Tani, lo scrittore Guido Conti, il docente di Letteratura italiana Massimo Onofri, il critico letterario Piero Dorfles e Andrea Vitali, vincitore del Premio Bancarella nel 2006 con il romanzo La figlia del Podestà̀, che assieme andranno a comporre la giuria chiamata selezionare i 5 finalisti.

Il bando completo e le news sono disponibili sul sito www.caffe-letterario.it o accedendo alle pagine social su facebook, twitter e instagram.