Home Rolling Affairs News

Un master per lavorare nel mondo della musica

Giunto alla sua quinta edizione, il corso dell'Università IULM porterà agli studenti alcune importanti novità

Giunge alla sua quinta edizione il Master in Editoria e produzione musicale dell’Università IULM, il percorso di studi nato per chi desidera lavorare nel mondo della musica. Una miscela di strumenti teorici e pratici pensati per intraprendere una carriera nell’editoria e nella produzione musicale – dalla discografia fino alla produzione di concerti e festival.

Il Master, diretto dal Professor Gianni Canova e coordinato dal Professor Luca Cerchiari, è strutturato in due fasi, la prima più teorica mentre la seconda prevede uno stage garantito in diverse aziende del settore come Carosello, Sony Music, Warner Music e tanti altri nomi ai vertici del panorama italiano. Da quest’anno, inoltre aumenterà il numero di ore in aula, con lezioni full time dal lunedì al venerdì.

Altra importante novità è l’ingresso nel corpo docenti di due nuovi importanti nomi: il Maestro Ivan Fedele, compositore di fama internazionale, Direttore della Biennale Musica di Venezia e Docente dell’Accademia Santa Cecilia di Roma e Franco Mussida, storico fondatore della Premiata Forneria Marconi, nonché titolare del Centro Professione Musica (CPM) di Milano, una delle migliori scuole di formazione alla popular music, materia che insegnerà nel Master accanto ad altri Docenti.

Il Master è di I livello e si rivolge a laureati triennali o quinquennali e/o a titolari del diploma di I livello presso i Conservatori accreditati AFAM (equipollente a una laurea triennale). Info e dettagli sul sito dell’Università IULM.

Leggi anche