Home Pop & Life

Voleva passare la quarantena a Disney World: arrestato

Un 42enne si era intrufolato nel parco divertimenti di Orlando. È stato trovato a Discovery Island

397155 06: Mickey Mouse rides in a parade through Main Street, USA with Cinderella's castle in the background at Disney World's Magic Kingdom November 11, 2001 in Orlando, Florida. (Photo by Joe Raedle/Getty Images)

Tra i tanti posti isolati dove passare la quarantena, il 42 enne Richard McGuire aveva scelto Disney World. Il parco divertimenti di Orlando, infatti, è chiuso da marzo a causa coronavirus. Quale luogo migliore per trovare un po’ di pace? E così, Richard ha oltrepassato le recinzioni e si è accampato a Discovery Island, isoletta del parco non più accessibile al pubblico dal 1999. L’uomo l’avrebbe raggiunta in barca: «Ha oltrepassato il cancello lunedì scorso, voleva rimanerci almeno una settimana», ha dichiarato uno dei poliziotti. «Ci ha detto che non sapeva fosse proibito e che gli sembrava un paradiso tropicale». Prima di trovarlo lì, gli uomini lo hanno cercato in lungo e in largo per il parco, anche grazie all’utilizzo di elicotteri. «Non li ho sentiti» ha dichiarato l’uomo. «Stavo dormendo».

Ecco dove si trova l’isoletta: