Home Pop & Life

Stamattina a Milano il Naviglio era pieno di soldi falsi

C'erano un sacco di banconote da 100 euro che galleggiavano in Darsena, e qualcuno che provava a pescarle

Questa mattina la zona dei Navigli di Milano si è svegliata con una sorpresa: centinaia di banconote da 100 euro che fluttuavano nelle acque del Naviglio grande e che sono arrivate fino alla Darsena, dove sono rimase bloccate dalla chiusa.

Stando a quanto riporta il Corriere della Sera le banconote sono comparse all’alba, verso le 7, e alcuni residenti hanno affermato che il flusso di soldi è andato avanti per diversi minuti – quindi dovevano essere davvero tante. Le si può vedere in questo video, sempre del Corriere.

“Alcune erano addirittura raccolte in mazzette trattenute dalle fascette”, ha spiegato a Repubblica un residente. Viste le mattine gelide di questi giorni è comprensibile che chi le ha viste sia stato diffidente, a quanto pare qualche passante avrebbe provato a pescarne qualcuna per vedere se fosse vera. 

Anche se diversi quotidiani locali hanno fatto le ipotesi più disparate sulla cosa – uno scherzo? una performance artistica? una banda di falsari che ha fatto sparire le prove? – non è chiaro cosa ci sia sotto. 

Leggi anche