Home Pop & Life

Questa è l’emoji più usata nel 2019 su Tinder e ha perfettamente senso

Pensateci: quale altra emoji è in grado di descrivere perfettamente il mondo del dating e delle relazioni contemporanee?

Le emoji sono le specchio dell’anima – non è un caso che le prime forme di scrittura nell’Antico Egitto, nella mezzaluna fertile o in Cina fossero di base delle emoji. Come ci ha insegnato The Emoji Movie – capolavoro indiscusso del cinema contemporaneo – una emoji è in grado di esprimere l’immortale profondità dei sentimenti umani con la velocità di esecuzione del mondo contemporaneo. Proprio per questo ha senso scegliere l’emoji dell’anno, una sola emoji per descrivere il significato profondo degli ultimi 365 giorni. È strano che non lo facciano i giornali, che non lo faccia il Corriere della Sera o il New York Times o TIME che pure fa le copertine con i personaggi dell’anno.

Per fortuna c’è chi si carica sulle spalle questa responsabilità: Tinder. Nei dati Tinder per il 2019, un report su tutto quello che abbiamo imparato nel corso dell’ultimo anno sui giovani italiani a partire dal modo in cui usano la app, ci sono tante cose: scopriamo i posti dove Tinder funziona meglio (Milano, ovviamente, e poi le città universitarie con Torino in prima fila) o che mentre i millennial su Tinder sono tutti presi dal raccontare i loro viaggio i più giovani generazionezeta-ennial (c’è un termine per indicarli?) sono più interessati ad attivismo e cause sociali. 

Ma la cosa di gran lunga più importante, a mio avviso, nei dati di Tinder sul 2019 è un’altra: l’emoji più usata nelle bio del 2019. Chiedetevi: che tipo di anno è stato il 2019? Chiediamoci: che tipo di anno è stato il 2019 per la grande maggioranza dei giovani italiani? Quale emoji potrebbe meglio descrivere questo rollercoaster emozionale durato più di 300 giorni, in cui abbiamo avuto due governi e scoperto che tutte quelle pubblicità della Nespresso in realtà servivano a George Clooney per mandare in orbita dei satelliti segreti con cui spiare il governo del Sudan?

Ovviamente questa: 🤦

L’emoji del facepalm.

È una cosa che ha perfettamente senso no? Che altra emoji vi viene in mente quando pensate alle vostre esperienze con Tinder? Che altra emoji è in grado di descrivere perfettamente i tipi con le pick-up line disastrose lette da qualche parte su internet, i partner simpatici in chat ma insopportabili dal vivo, le situazioni di imbarazzo e di disagio che seguono un appuntamento andato male? Che altra emoji è in grado di descrivere in una sola immagine l’idea del “ho fatto una cazzata a scaricare di nuovo Tinder dopo averla già provata e disinstallata una volta”? Che altra emoji descrive perfettamente il mondo del dating e delle relazioni contemporanee? 

Leggi anche