Nilox è in prima fila nella rivoluzione delle bici e dei monopattini elettrici | Rolling Stone Italia
Home Pop & Life

Nilox è in prima fila nella rivoluzione delle bici e dei monopattini elettrici

Dopo un anno chiusi in casa vogliamo uscire, stare all’aria aperta, muoverci. I monopattini elettrici e le e-bike Nilox, tecnologici e sostenibili, sono ottimi a questo scopo

Nilox Rolling Stone

Se c’è una cosa che abbiamo imparato nell’ultimo anno, per colpa della pandemia e dello stare chiusi in casa, è quanto sia importante stare all’aria aperta, muoversi, avere uno stile di vita attivo. Un’altra cosa che abbiamo imparato è l’importanza della sostenibilità – la pandemia è stata il modo della natura di dirci “adesso basta”. In molti abbiamo fatto gite e scampagnate, siamo andati in bicicletta e a camminare. In generale, siamo molto più attenti a queste cose.

Il brand perfetto per queste esigenze è Nilox, che cerca di incorporare tecnologia e sostenibilità mettendole al servizio della mobilità e promuovendo esattamente questo stile di vita. Le sue e-bike e i suoi monopattini elettrici sono perfetti per chi vuole spostarsi in modo libero, senza dover prendere la macchina o la moto ma senza dover per questo essere un ciclista da maglia rosa.

Nilox propone sette diversi modelli di e-bike, a seconda degli usi e delle esigenze. Si va da J1, una bici pieghevole facile da portare in giro e con pedalata assistita, a J5, una bici perfetta per la città, a X6 e X7, una mountain-bike e una trekking-bike per chi usa la bici per farsi i giri nella natura. E ancora J3, J4 e X8, tre fat bike robuste e adatte a qualsiasi strada.

Ci sono poi i monopattini elettrici – un mezzo che abbiamo imparato ad amare nell’ultimo anno. Anche in questo caso i  modelli sono vari e pensati per diverse esigenze, da Doc8five che è in grado di affrontare ogni tipo di terreno a Doc Twelve+, stabile e sicuro e con un’autonomia di ben 28km. E poi Blaze, leggero e facile da trasportare, affidabile con i suoi due freni, e in grado di affrontare anche pendenze notevoli in salita.

Insomma, bici e monopattini sono davvero i mezzi del futuro e nell’ultimo anno sembra esserci stata davvero una rivoluzione da questo punto di vista. E Nilox è decisamente in prima fila.