Home Pop & Life News

Serie tv: i cofanetti da regalare

Il barile di "Breaking Bad", le edizioni speciali di "Spartacus" e "Game of Thrones" e le novità per fare la figura degli intenditori. Garantisce Rolling

«"Breaking Bad" mi ha cambiato la vita», ha detto l'attore

«"Breaking Bad" mi ha cambiato la vita», ha detto l'attore

Manca una settimana a Natale. Le luminarie si accendono, le strade si riempiono, le temperature si abbassano e le idee regalo… scarseggiano. Cosa fare? Che comprare, un libro? Troppi titoli, troppo poco tempo. Italiano o straniero? Narrativa o saggistica? Viaggi o fumetti? Passo. Magari un film? E se l’avesse già visto? Peggio ancora, se l’avesse già visto e non gli fosse manco piaciuto? Passo. Un cd? Stesso problema del libro: troppa scelta, troppo poco tempo. Passo. Facciamo mente locale: niente libro, niente film, niente cd. Cosa resta? Il cofanetto di una serie tv. Perfetto.

Non alzate gli occhi al cielo. L’home video sarà pure un pezzo d’antiquariato nell’era dello streaming via internet e della tv satellitare, ma dimenticate che: a) quello del cofanetto è il migliore “binge watching” (termine nato da poco per definire le super maratone di visione, alla “trattamento Ludovico” kubrickiano, per intenderci), buono sia per chi non ha mai visto le puntate in questione sia per chi se le vuole ripassare; b) rivedere una serie in lingua originale e in alta definizione è come guardarla per la prima volta; c) il cofanetto rimane un bell’oggetto d’arredo, soprattutto se voluminoso (e quel vostro amico che non compra un libro da dieci anni adesso potrà finalmente tappare il buco sul secondo scaffale della libreria).

Il cofanetto di "Breaking Bad" con un barile di 16 dischi Blu-ray

Il cofanetto di “Breaking Bad” con un barile di 16 dischi Blu-ray

Con un budget medio-alto il regalo migliore è senza dubbio il cofanetto che raccoglie una serie completa. In questo caso la scelta è facile: Breaking Bad. Le vicissitudini di Walter White, insegnante di chimica in un liceo di Albuquerque che dopo aver scoperto il tumore inoperabile ai polmoni si mette a produrre metanfetamina, sono interamente racchiuse in una bella confezione di 21 DVD (o 15 Blu-Ray, come vedete sopra) per Universal.

Se poi piacciono sangue, gladiatori mezzi nudi e colpi di scena a ripetizione, un’altra possibilità è la “Spartacus Collection”, che include le tre stagioni ufficiali di Spartacus assieme alla miniserie prequel Gli dei dell’arena, in un box molto curato per 20th Century Fox, di cui esiste anche un’edizione limitata con un packaging d’argento a replicare l’armatura romana.

Il cofanetto della seconda stagione di "Game of Thrones"

Il cofanetto della seconda stagione di “Game of Thrones”

Altri cofanetti tanto ricchi di materiale quanto dannosi per la vita sociale sono quelli di Game of Thrones, la serie fantasy più seguita del momento, e di Downton Abbey, raffinata soap inglese sull’aristocratica famiglia Crawley divenuto successo mondiale. Entrambe le serie sono proposte in una raccolta comprendente le prime tre stagioni, in modo da permettere ai neofiti di rimettersi subito in pari, come è giusto che sia.

Per un budget natalizio più limitato, invece, bisogna fare scelte più mirate. Per non rischiare, conviene scommettere sulle serie più prestigiose degli ultimi anni: The Good Wife e Mad Men.

The Good Wife è la serie legal che definire legal è riduttivo, uno dei prodotti più intelligenti e appassionanti al momento in onda. Ne sono uscite quattro stagioni per Paramount, da collezione. Di Mad Men invece la Universal ha pubblicato cinque stagioni, tutte entrate di diritto nella storia della tv: ambientata nella Manhattan degli anni ’60 in un’agenzia di advertising guidata dal fascinoso e problematico Don Draper, Mad Men descrive il rapporto tra desiderio e identità in una delle opere televisive più premiate di sempre.

Per i palati meno raffinati abbiamo comunque The Walking Dead, l’apocalisse zombie oggi fenomeno televisivo di cui è disponibile il cofanetto della quarta stagione edito E-One, e 24: Live Another Day, la miniserie sequel di 24 che riprende le avventure Jack Bauer nella sua eterna lotta al terrorismo internazionale, stavolta a Londra.

Il cofanetto di 224: Live Another Day"

Il cofanetto di 224: Live Another Day”

Puntando invece sulle nuove proposte, si può decidere tra la prima stagione di Gomorra, la rivelazione italiana del 2014 che porta in tv il best seller di Roberto Saviano, e quella di The Americans, cronaca dell’ultimo decennio della Guerra Fredda dal punto di vista di una coppia di spie russe nell’America di Ronald Reagan. Il figurone è assicurato (ma per sicurezza lo scontrino è sempre meglio conservarlo).

Leggi anche