Home Pop & Life News

Cosa ne pensi del nuovo Rolling Stone? Diccelo così

Pharrell Williams pensa a colori, vive a colori e suona a colori. Un ottimo pretesto per giocare con la lingua, come? Ecco cosa potete Pharrell per noi

La lucertola chiazzata dalla lingua blu (Tiliqua nigrolutea Quoy & Gaimard)

La lucertola chiazzata dalla lingua blu (Tiliqua nigrolutea Quoy & Gaimard)

Il nuovo Rolling Stone è in edicola e ha in copertina una lingua blu, perché? Leggetelo nella storia di copertina: Pharrell Williams pensa a colori, vive a colori e suona a colori. Un ottimo pretesto per giocare con la lingua, come nello scatto di Terry Richardson che abbiamo scelto per la copertina del nostro primo numero.

Prendete la copertina e mandateci le vostro foto con il nuovo Rolling (e la lingua blu) via Instagram, Twitter o Facebook, con l’hashtag #lamusicaringrazia.

Nei prossimi giorni raccoglieremo i vostri selfie. Ma come farsi una lingua blu?

Ecco 6 suggerimenti:

1 – Mangiare more, mirtilli e tutte quei frutti che, oltre a fornirvi un apporto di sostanze antiossidanti, vi aiuteranno a realizzare ottimi selfie.

2 – Mangiare ghiaccioli all’anice – sono quelli blu che se siete fortunati ne trovate uno ogni quattro scatole. Provateci, ma vi avvisiamo: non sarà facile.

3 – Succhiare la penna blu – ma magari non vi farà un gran bene, fate attenzione. Troppo rischioso? Passate al punto successivo.

4 – Bere un angelo azzurro. Vi catapulterà improvvisamente alla vostra adolescenza, ma potrebbe non essere una cattiva esperienza. Non barate: non si può tornare teenager con gli altri cocktail a base di Blue Curacao.

5 – Limonare un puffo. Se ne trovate uno provatici spudoratamente, poi twittate subito a Gargamella (e a noi) una foto con il trofeo.

6 – Caramelle, chewing gum o M&Ms, ma selezionate accuratamente quelle di colore blu. Abbuffatevi e poi sotto coi selfie.

Insomma, datevi da Pharrell.

Leggi anche