Home Pop & Life News

PELTY: questa volta scherzate pure col fuoco!

Un innovativo dispositivo di riproduzione audio wireless (bluetooth) che unisce design ed artigianalità... alimentato da una candela

Il dispositivo Pelty

Il dispositivo Pelty

Il mondo e` invaso dalla musica digitale, da prodotti tecnicamente sempre piu` sofisticati per la riproduzione musicale, dai dispositivi wireless miniaturizzati e performanti che pero` trasmettono solo la “freddezza” della tecnologia, della plastica e del metallo. Tutto questo, però, non si coniuga con quello che la musica rappresenta da sempre: emozioni e sensazioni, da vivere in intimita` o da condividere in gruppo.

Ma, grazie ad una tecnologia che si basa sul principio fisico conosciuto come “effetto Peltier” (noto dal 1800), l’energia termica del fuoco viene trasformata in energia elettrica, alimentando il dispositivo e consentendogli di riprodurre musica ad altra qualità solo grazie alla fiamma di una semplice candela. Ed è proprio questo l’aspetto rivoluzionario di Pelty: unire attraverso il rapporto di causa-effetto il fuoco e la musica. Un progetto completamente Made in Italy, gli ideatori e creatori infatti sono tre ragazzi del nord Italia: Edoardo Bosio, Gianluca Gammba e Matteo Bertelé.

Un dettaglio del dispositivo

Un dettaglio del dispositivo

Per riprodurre la musica, è sufficiente posizionare la candela accesa e attendere qualche secondo che si scaldi. Pelty a questo punto e` pronto a connettersi ad un qualsiasi dispositivo con tecnologia bluetooth da cui si regoleranno tracce e volume. Quando, dopo ore di utilizzo, la candela sara` troppo consumata, bastera` semplicemente sostituirla con una nuova. Non servono cavi, batterie, ne´ dispositivi per la ricarica.

Qui il video di presentazione:

Qui invece il sito: www.pelty.it

Leggi anche