Home Pop & Life News

Moleskine, Rancore e Er Costa raccontano Roma

È partito dal Moleskine Store di Roma un nuovo progetto di street poetry dedicato al taccuino

Prendi due rapper come Rancore e Er Costa. E fagli cantare Roma, nel pieno centro di Roma.

Un nuovo progetto di street poetry Moleskine Street Poetry, nato nel Moleskine Store di via Frattina, ha iniziato il suo tour italiano, che toccherà altre città italiane. Una rilettura del taccuino, come dice Maria Sebregondi, co-fondatrice di Moleskine, «La strada è da sempre un luogo di grande ispirazione per il pensiero creativo e il taccuino è da sempre un compagno di viaggio ideale per chi trova nella strada la propria ispirazione».

MOLESKINE_3

Per l’evento, davanti allo store, Rancore e Er Costa hanno dato vita a una sessione di slam poetry dedicata alla città, dipingendo tutti le sfaccettature, dai paesaggi ai personaggi, con versi inediti scritti e letti dal taccuino.

All’interno del negozio agli ospiti è stato regalato un taccuino serigrafato al momento con un haiku giapponese sempre diverso.

Leggi anche