Home Pop & Life News

Ludwick Marishane, un sapone senz’acqua (per due miliardi di persone)

#DockersChallengers è il progetto di Dockers che racconta le ambizioni di chi vuole cambiare il mondo

Ludwick Marishane, fondatore di DryBath

Ludwick Marishane ha 29 anni, è del Sud Africa e vuole cambiare il mondo. Grazie a DryBath, un gel innovativo che dà la possibilità di lavarsi a chi vive con acqua e servizi igienici limitati. Quindi 2,5 miliardi di persone al mondo.

L’idea è venuta a Marishane a causa di questi problemi che lui stesso ha vissuto in prima persona, nella sua città natale, Motetema. Grazie al gel, potranno sopravvivere persone che spesso muiono per batteri che proliferano nell’acqua stagnante o nei luoghi con scarsa igiene.

E proprio per il suo coraggio e la sua voglia di cambiare il mondo, Marishane è stato scelto da Dockers per il suo progetto #DockersChallengers. La sfida è stata quella di consentire all’intero villaggio di lavarsi soltanto con 20 taniche di acqua, grazie al gel DryBath.

Leggi anche