Home Pop & Life News

La nuova edizione di Future Vintage Festival punta sull’Italia

#AllYouCanITaly è il tema della fiera evento dedicata alle tendenze del momento, tra talk e eventi speciali. Dall'11 al 13 settembre a Padova

E settembre ed è tempo di Future Vintage Fest, che torna per una nuova edizione tutta “all’italiana” e una nuova area garden.

Future Vintage, il festival culturale e della comunicazione che indaga le origini delle tendenze contemporanee, quest’anno non ha voluto mollare il colpo. In questo strano 2020, a Padova, dall’11 al 13 settembre, l’undicesima edizione del festival proporrà un palinsesto ricco di ospiti, cultura, musica, lifestyle e intrattenimento, seguendo il tema dell’italianità. Una “spaghetti edition” tra area marketplace, talk, musica e intrattenimento.

Come l’Italia che riparte dall’Italia, come nelle estati degli anni ’60 si riscoprono bellezze e contraddizioni del Belpaese. Future Vintage 2020 esplorerà contraddizioni, primati e stereotipi del genio italico e ripercorrerà le origini del mito del Made in Italy, tra moda, cultura, arte e comunicazione, assieme a grandi ospiti che si alterneranno in conferenze ad iscrizione gratuita presso l’auditorium del Centro Culturale San Gaetano, storica sede istituzionale della kermesse.

Ecco alcuni dei nomi che prenderanno parte alle giornate:

Le Coliche / Il Pagante / Orchestra Casadei / Tormento / Boro Boro / Cosimo Buccolieri / Claudio Coccoluto / Francesco Lettieri / Alessandro Squarzi / Pinuccio / Michela Gattermayer / Settimio Benedusi / Daniele Baldelli / Margherita Vicario / Andrea Brà / Angelo Caroli / Gianluca Vitiello / Luca Leoni / Roberto Zampiero e molti altri.

Non mancherà l’area expo marketplace, per lo shopping e la ricerca di tendenze, tra brand intenazionali, resellers, street wear, espositori vintage da tutta Italia, urbanwear, casual & luxury. Gli ingressi saranno limitati e sarà inoltre necessario prenotare la propria visita online, selezionando giorno e slot orario per far fronte alle norme di sicurezza anti Covid.

Novità di questa edizione l’area ‘’garden’’ all’interno della splendida cornice dei Giardini dell’Arena Romana ai piedi della Cappella degli Scrovegni, che ospita gli affreschi di Giotto, in pieno centro storico a Padova.

Tutte le info sul sito ufficiale. Ci vediamo lì.