Home Pop & Life News

La nuova campagna di Wrangler è un salto mozzafiato

Ci siamo addentrati per i vicoli di Londra assieme al poeta Harry Baker per guardare la città con occhi diversi, gli stessi dei free-climber protagonisti di Wild Way Home

Siamo andati a esplorare gli angoli più nascosti del quartiere industriale di Clerkenwell a Londra insieme a Harry Baker, campione inglese di slam poetry che ci ha illustrato come si possa vivere la quotidianità con uno spirito avventuroso attraverso quest’arte, che – come il rap ai suoi inizi – nasce dalla strada e crea un legame tra architettura, scrittura e performance.

Ci siamo addentrati nelle viuzze di questo curioso quartiere, seguendo le parole di una poesia rap che Harry ha scritto sui marciapiedi e sui muri delle case e che ci ha descritto step by step, terminando con un cocktail in cima alla St. Pancras Clock Tower.

Questo è esattamente l’obiettivo della #wildwayhome, trovare un percorso alternativo nella città, come quello compiuto dai famosi free-climber James Kingston e Magdalena Sieczkarek, protagonisti della nuova campagna Wrangler autunno/inverno 2016. Saltare da un palazzo all’altro non è certo per tutti, ma loro, come Harry, ci dimostrano che è possibile uscire dalla bolla della quotidianità per esplorare percorsi urbani alternativi.

Leggi anche