Home Pop & Life News

La maglia nuova di Murtaza

Il bambino afgano, fan di Messi, ha ricevuto la maglia ufficiale dell'Argentina. Per sostituire il sacchetto di plastica

Murtaza Ahmadi con la sua nuova maglietta. Foto: Unicef

Murtaza Ahmadi con la sua nuova maglietta. Foto: Unicef

“La foto che ha commosso il web”, qualche mese fa, è stata quella di Murtaza Ahmadi, un bambino afgano di cinque anni, ritratto con indosso una busta di plastica con il numero 10 e il nome di Messi scritto sopra.

Una foto che è diventata virale in un attimo e che ha attirato moltissime attenzioni da parte di tutte le grandi istituzioni. Dopo averlo identificato (grazie a Twitter e allo zio di Murtaza), Messi e il Barcellona si sono subito mossi per contattarlo e realizzare il suo piccolo sogno.

Una delle prime foto apparse on-line di Murtaza Ahmadi

Una delle prime foto apparse on-line di Murtaza Ahmadi

Leo Messi, che è anche ambasciatore Unicef e ha una sua fondazione che aiuta i bambini in tutto il mondo, ha inviato nei giorni scorsi un pallone da calcio e la divisa ufficiale dell’Argentina, la stessa che Murtaza ha tentato di imitare con la sua busta a righe, ovviamente autografata. A giudicare dalle immagini Murtaza ha già festeggiato parecchi gol con la sua maglia nuova.

Altre notizie su:  lionel messi