La nuova collabo di Moncler con Virgil Abloh, partner creativo di Kanye West | Rolling Stone Italia
Home Pop & Life News

Moncler con Virgil Abloh, il partner creativo di Kanye West

La seconda tappa della collaborazione con Off-White si ispira ai pescatori dei mari del Nord per la nuova collezione primavera estate

Virgil Abloh fotografato da Terry Richardson

Virgil Abloh fotografato da Terry Richardson

Ancora una volta, l’ispirazione per la nuova collezione esclusiva Moncler “O” viene dall’Oceano Artico e dai pescatori dei mari del Nord. Si tratta della seconda tappa della collaborazione tra Moncler e Off-White C/O Virgil Abloh™, ovvero il marchio fondato dal dj, designer e braccio destro di Kanye West.

L’elemento chiave di ogni capo risiede nella presenza di tessuti e di dettagli tecnici: PVC lucidi, film in poliuretano, materiali rifrangenti termoapplicati, zip dotate di tiretto personalizzato che ricorda gli “easy puller” delle mute da sub. Non mancano nastrature e lasercut. Il fattore riconoscibilità è determinato dal logo del brand in silicone arancio o alla scritta Moncler applicata su vari modelli, spesso posta in una posizione molto visibile su tutta la manica.

La Special Collection Moncler “O” è estremamente articolata e ricca di proposte e variazioni: long coat, bermuda e pantalone a pinces segnate sul davanti, rivetti neri gommati opachi e, di nuovo, tasche alla francese, compongono invece il settore “MAC”, il cui denominatore è un tessuto di cotone doppio impermeabile che trae le sue origini nell’Inghilterra dell’Ottocento. È infatti nel 1820 che Charles Macintosh brevetta una finitura per supporti tessili capace di respingere l’acqua.

Altre notizie su:  Kanye West