Il Principe William ha parlato con Harry. E ora è molto preoccupato | Rolling Stone Italia
Home Pop & Life News

Il Principe William ha parlato con Harry. E ora è molto preoccupato

I due fratelli restano ‘divisi’ da Meghan Markel. Ma tutta la royal family, la cui attenzione è ora concentrata sulle condizioni di salute del principe Filippo, non ha ancora digerito l’intervista di Oprah

Foto: Toby Melville - WPA Pool/Getty Images

William e Harry si sono parlati, ma lo scambio «non è stato produttivo». È quanto rivela la giornalista americana Gayle King a CBS This Morning a proposito del primo dialogo tra i due fratelli reali dopo l’intervista esplosiva di Oprah Winfrey agli ex duchi di Sussex.

Anche l’edizione americana di Vanity Fair parla di continue tensioni tra Harry e Meghan e il resto della famiglia reale, in particolare tra i due royal brothers. «C’è una mancanza di fiducia da entrambe le parti che rende impossibile voltare pagina», dichiara al magazine una fonte vicina a William. «William ora è preoccupato dal fatto che qualsiasi cosa dica a suo fratello possa essere usata da lui sulla tv statunitense».

Buckingham Palace non ha intenzione di rilasciare altre dichiarazioni dopo le poche parole ufficiali della settimana scorsa, ma c’è la preoccupazione che questa storia possa diventare una soap opera, soprattutto ora che l’attenzione della famiglia è concentrata sulle condizioni di salute del principe Filippo, il marito di Elisabetta appena dimesso dall’ospedale dopo parecchi giorni di ricovero. «La famiglia è focalizzata sul duca di Edimburgo, la sua salute è la priorità in questo momento», ha detto a Vanity Fair un amico di famiglia. «Sembra che i duchi di Sussex vogliano continuare a buttare benzina sulla loro storia per proteggere Filippo dall’intrusione dei media: ma è un modo alquanto bizzarro di offrire il proprio sostegno in un momento così delicato». Harry sarebbe in contatto costante con la nonna Elisabetta, e starebbe seguendo tutti gli sviluppi della situazione di Filippo.

Secondo Gayle King, Meghan e Harry vorrebbero che «la royal family intervenisse e dicesse alla stampa di smetterla con le notizie false e inaccurate che hanno sempre un orientamento razzista». Gli ex duchi sarebbero delusi da alcuni membri della famiglia reale, che avrebbero espresso commenti negativi nei loro confronti con la stampa inglese, e dal fatto che i media britannici continuino a criticare Meghan. Se infatti negli Stati Uniti le reazioni all’intervista sono state perlopiù positive, nel Regno Unito molti credono che i fatti riportati da Meghan non corrispondano a verità.

«È sorprendente venire a sapere che Harry sarebbe stato lasciato finanziariamente a secco», scrive il Sunday Times. «Il principe Carlo ha continuato a offrire il suo supporto economico a Harry e Meghan, da quando si sono trasferiti in America». Alcune fonti vicino al Palazzo hanno inoltre dichiarato al Times di essere rimaste scioccate dalle affermazioni di Meghan sul rifiuto dell'”istituzione” di comprendere e supportare i suoi problemi psichici, dal momento che avrebbe sempre ricevuto tutto l’aiuto necessario da parte di un team dedicato.

Continua…