Il Principe Harry ha detto che William si sente ‘in trappola’: ma è vero? | Rolling Stone Italia
Home Pop & Life News

Il Principe Harry ha detto che William si sente ‘in trappola’: ma è vero?

Ecco cosa riportano le fonti vicine al futuro re

Foto: Toby Melville - WPA Pool/Getty Images

«Mio padre e mio fratello sono in trappola», aveva detto il principe Harry durante l’ormai celeberrima intervista di Oprah Winfrey a lui e alla moglie Meghan. «Provo una grande pena nei loro confronti».

Ma è vero? Parla ora una reporter inglese molto vicina alla famiglia reale. E smentisce tutto, quantomeno da parte di William. «Il principe William ha vissuto le affermazioni fatte da Harry nel corso dell’intervista come un affronto personale, e non solo per quanto riguarda le accuse di razzismo rivolte alla royal family», osserva Katie Nicholl. «Attraverso degli amici di William, abbiamo saputo che nega totalmente l’osservazione fatta da suo fratello sul suo sentirsi “in trappola”: William non si sente affatto ingabbiato dal suo ruolo».

«Fonti molto vicine a William dichiarano che, se mai, è vero il contrario», continua la giornalista. «William non vede l’ora di affrontare il suo futuro da re, ed è felice di assecondare tutte le responsabilità che il suo ruolo comporta».

Nel frattempo, oltre che futuro produttore di format per Netflix e Spotify con la società Archiewell fondata insieme alla moglie Meghan, Harry ha trovato un altro lavoro: sarà “Chief Impact Officer” della start-up californiana BetterUp. Il suo compito sarà quello di promuovere una app usata già da multinazionali come Facebook per migliorare la salute mentale dei propri dipendenti.