Home Pop & Life News

Hugh Hefner vende la Playboy Mansion per 200 milioni di dollari. E sì, è nuda proprietà

Il magnate dell’editoria, noto fondatore di una delle riviste erotiche più famose al mondo, ha messo sul mercato la sua dimora, conigliette escluse

L’umile dimora di Hugh Hefner è in vendita, Playmate escluse. Ma l’usufrutto a vita dovrebbe rimanere al noto editore, trattandosi quindi di una nuda proprietà

L’umile dimora di Hugh Hefner è in vendita, Playmate escluse. Ma l’usufrutto a vita dovrebbe rimanere al noto editore, trattandosi quindi di una nuda proprietà

La casa dei sogni, piccanti, molto piccanti, di gran parte delle ultime generazioni, è stata messa in vendita. Parliamo della mitologica Playboy Mansion, di proprietà del noto editore Hugh Hefner. Il patron della rivista erotica più conosciuta a livello internazionale, ha deciso di mettere sul mercato la dimora al modico prezzo di 200 milioni di dollari.

Situata a Holmby Hills, nell’area di Los Angeles, la modesta casetta è composta da 29 stanze, una guest house con 4 camere, un campo da tennis, uno di basket, una sala relax, una palestra, una piscina con cascata, la famosissima grotta, protagonista di tantissimi party, una cantina con un vasto assortimento di vini pregiati, uno zoo e, least but not last, un cimitero per cani. Tutto questo occupa una superficie di quasi 5 acri.

Hefner acquistò l’immobile, progettato nel 1927 dall’architetto Arthur Kelly, nel 1971 al costo di circa 1 milione di dollari e lo fece diventare immediatamente quartier generale del suo impero. La villa è stata scenario di numerosi videoclip e film tra cui Sex and The City e Beverly Hills Cop II.

Per chi fosse interessato, l’affare viene seguito da due agenzie immobiliari, una delle quali è la Hilton & Hyland, la cui proprietà è dello zio di Paris. Quella Paris.
C’è però una piccola clausola legata all’acquisto: chi compra la discreta casa, compra anche il suo inquilino. Ovvero, l’usufrutto a vita rimane del signor Hefner, si tratta quindi di una nuda proprietà e il prezzo della Mansion, al momento delle trattative, potrebbe quindi scendere a 90 milioni di dollari.

Attualmente Hefner vive nella sua casa con la moglie, la Playmate Crystal Harris, 30 anni, biondissima e, ovviamente, maggiorata. Tra i possibili acquirenti, spunta il nome di Larry Flynt, magnate ed editore come Hefner, noto per aver dato i natali alla rivista “a luci rosse” Hustler. Come si suol dire, tra colleghi ci si intende.

Dunque niente conigliette, ma Hugh saprà di certo come dare il benvenuto ai nuovi proprietari della Mansion, non ci sono dubbi.
Se quei muri potessero parlare….

Leggi anche