Home Pop & Life News

Guarda avanti, otto giorni per aprirsi la mente

Nella splendida cornice di Palazzo Saluzzo Paesana a Torino è stato pensato da Glo un fitto programma di eventi (tutti gratuiti) all'insegna dell'innovazione, tra i protagonisti: Alessandro Borghi, Salvatore Aranzulla e i ragazzi di Remidi Project.

Tra i protagonisti della settimana di di free exhibition e talks: Alessandro Borghi, Eleonora Carisi, Salvatore Aranzulla e i ragazzi di Remidi Project.

Uno sguardo al futuro con gli occhi dei protagonisti di oggi. Saranno otto giorni di eventi gratuiti, free exhibition, talk e installazioni ipertecnologiche, all’insegna dei valori sposati da British American Tobacco per il lancio di Glo, l’innovativo dispositivo che scalda il tabacco senza bruciarlo.

Joyful, Liberating, Bright, Inclusive, il pubblico torinese sarà il cuore pulsante della mostra stessa, verrà invitato ad immergersi a 360° nell’esperienza, ad interagire con il percorso e con i protagonisti per scoprire, stanza dopo stanza, nuovi modi per Guardare Avanti. Basta registrarsi al sito ufficiale per accedere a tutte le attività.

Tra i protagonisti della settimana di free exhibition e talk: Alessandro Borghi, uno dei più talentuosi attori italiani, Eleonora Carisi insieme alla collega blogger e influencer Alessandra Airò, il divulgatore tecnologico Salvatore Aranzulla e i ragazzi di Remidi Project con i loro strumenti “indossabili”.

Come cornice dell’Exhibition è stata scelta una dimora storica nel centro della città, il Palazzo Saluzzo Paesana, al fine di creare un contrasto tra forme classiche e installazioni contemporanee. Il concept è pienamente in linea con la città di Torino, da sempre sinonimo di arte contemporanea, tecnologia e design, è stata scelta da British American Tobacco come prima città in Italia per il lancio di Glo.
Ad aprire le danze ha pensato Ema Stokolma durante l’opening party del 6 aprile scorso, con uno speciale dj set.

GLO LIVE a Torino - Foto di Fabrizio Cestari

GLO LIVE a Torino – Foto di Fabrizio Cestari

Il capoluogo torinese ospiterà “Guarda Avanti powered by Glo” per otto giorni, dal 7 al 14 Aprile, in orario continuato, dalle 12.00 alle 20.00. Il calendario di incontri previsti durante l’Exibition è in continua evoluzione. Rolling Stone, che ha sposato il progetto in qualità di media partner, seguirà le attività via Instagram Stories. Stay tuned.
Glo, l’innovativo dispositivo che scalda il tabacco senza bruciarlo - Foto di Fabrizio Cestari

Glo, l’innovativo dispositivo che scalda il tabacco senza bruciarlo – Foto di Fabrizio Cestari

Leggi anche