Future Vintage Festival: il futuro è già tra noi

Torna a Padova la fiera evento dedicata alle tendenze del momento, tra talk e eventi speciali. Noi siamo già là

Ritorna dal 7 al 9 settembre il Future Vintage Festival, ovvero la manifestazione che studia i nuovi trend senza mai dimenticare chi siamo, da dove veniamo.

Arrivato alla nona edizione, non si muove dal Centro Culturale San Gaetano di Padova, confermato il centro principale, ma si espanderà per tutta la città veneta, compreso il Castello Carrarese, i Giardini dell’Arena, piazzetta Sartori e la Fiera.

Il programma? Un insieme ricchissimo di incontri, eventi e conferenze, oltre ovviamente all’Expo (sempre più fiera). Ma andiamo per ordine.

Tra i personaggi chiamati a intervenire ci sono cantanti (Emis Killa, Ghemon…), giornalisti come Travaglio o Caprarica, personaggi del web, da Guglielmo Scilla a Sofia Viscardi e tanti imprenditori e protagonisti della moda e delle tendenze.

Per quanto riguarda l’Expo, saranno coinvolti non solo selezionatori di vintage, ma anche brand come Levi’s, CAT, Fruit of the Loom. In più, un’area che ci interessa molto, totalmente dedicata ai vinili in collaborazione con Venyl e una zona invece per gli amanti delle sneaker, What’Sup.

Ma che festival è senza un po’ di musica? Ad animare il Fuori Festival sono chiamti mercoledì 5 Victoria Cabello e Saturnino, dj d’eccezione per l’apertura. Mentre venerdì sarà la volta dei Coma Cose e del Deejay Time e sabato il live dei Planet Funk.

Insomma, una marea di attività e appuntamenti. Noi siamo già là, voi cosa aspettate?