Home Pop & Life News

Elton John: “Gesù approverebbe i matrimoni omosessuali”

Il cantante vorrebbe anche incontrarsi con Vladimir Putin durante la sua prossima visita in Russia

Un ritratto di Elton John, Foto via Mercury Records/Universal Music

Un ritratto di Elton John, Foto via Mercury Records/Universal Music

Vuole sposarsi, di nuovo, l’anno prossimo con cerimonia intima, Elton John, e di una cosa il cantante è certo:

Se Gesù Cristo fosse vivo sarebbe a favore dei matrimoni omosessuali. Dato che Gesù era una persona così meravigliosa, tutto amore, compassione e perdono, che sempre cercava di tenere tutti uniti, mai si sarebbe opposto a questo tipo di unioni e così dovrebbe comportarsi anche la Chiesa

Così ha dichiarato in un’intervista a Sky News. Secondo Elton John, ora ci sono degli ottimi segnali di “speranza” e cambiamento all’interno della Chiesa, grazie all’Arcivescovo di Canterbury Justin Welby e a Papa Francesco “ma c’è ancora spazio per il miglioramento”, ha fatto presente, “soprattutto per il rifiuto da parte della Chiesa Anglicana nel permettere il matrimonio tra preti gay, e per la richiesta di castità per i preti da parte di quella Cattolica. Questi sono concetti vecchi e stupidi”.

John ha fatto sapere, poi, di voler parlare con Vladimir Putin, noto per le sue posizioni intransigenti contro gli omosessuali, quando si recherà in Russia a novembre: “Non va bene alzare un muro e dire non parlo a quella gente, l’unico modo di risolvere le cose è parlarne”, ha spiegato il cantante.
Nel 2015, comunque, l’idea di matrimonio con David Furnish è davvero molto lontana alla cerimonia che si tenne nel 2005. Lì invitarono 650 persone e, infatti, John ha commentato: “Abbiamo avuto tutto il nostro gruppo quando ci siamo sposati civilmente. La prossima volta sarà diverso!”.

Leggi anche