Home Pop & Life News

Ecco cosa pensa il Principe Harry di ‘The Crown’

Sì, anche lui ha visto la serie Netflix…

Il Principe Harry al ‘Late Late Show with James Corden’

Foto: CBS

Prima della (attesissima) intervista da Oprah Winfrey con la moglie Meghan Markle, il principe Harry è stato ospite del Late Late Show di James Corden. E lì ha rivelato quello che pensa di The Crown, la serie Netflix che racconta (romanzandola parecchio) la vita della famiglia reale inglese.

«Non è un lavoro giornalistico», dice Harry. «È un’opera di finzione, ma è liberamente ispirata alla verità dei fatti. Ovviamente non è del tutto accurata. Ti dà una vaga idea di cosa sia quello stile di vita, delle pressioni che derivano dal mettere il dovere e il servizio per la propria famiglia sopra ogni altra cosa, e tutto ciò ne consegue».

«Mi dà meno fastidio The Crown di tutte le cose che vedo scritte in giro sulla mia famiglia, mia moglie, e anche me stesso», aggiunge il principe. «Anche quelle sono notizie del tutto fantasiose, ma sono vendute come informazione vera e propria. È quello che mi arrabbiare».

Nel corso dell’incontro con Corden, che l’ha portato anche fuori dalla casa in cui hanno girato Willy, il principe di Bel-Air, Harry parla anche del “divorzio” dalla famiglia reale inglese, ormai finalizzato. «Non è mai stata una fuga», osserva il (fu) principe. «È, più che altro, fare un passo indietro. Era un ambiente non facile, come molti possono immaginare».

Oltre all’intervista con Oprah, tra i progetti futuri di Harry e Meghan c’è la produzione di format per Netflix, con cui la coppia pare aver stretto un accordo milionario.

Ecco Harry al Late Late Show with James Corden: