Home Pop & Life News

Dieci eventi in dieci città per i 50 anni di Vans

Un'edizione speciale di House of Vans per l'importante anniversario con Nas, Dinosaur Jr., Wu-Tang Clan, The Kills e tanti altri

House of Vans festeggia il mezzo secolo di Vans

House of Vans festeggia il mezzo secolo di Vans

Il 16 marzo del 1966, ad Anaheim, California, veniva aperto il primo negozio di Paul Van Doren. La Van Doren Rubber Company vendeva direttamente al pubblico le sue creazioni e quel giorno di (quasi) primavera accontentò 12 clienti, creando scarpe per loro nel giro di mezza giornata.

Cinquant’anni dopo, Vans è una realtà conosciuta in tutto il mondo e che vive anche oltre il mondo delle scarpe, grazie al progetto House of Vans, che contribuisce a creare l’identità del marchio grazie a attività artistiche e culturali legate al mondo della suola di gomma. E proprio House of Vans festeggerà con un’edizione speciale il mezzo secolo di vita di Vans.

Da New York a Londra, da Austin a Hong Kong, dieci città diverse per dieci eventi unici, con un parco di artisti unico e tantissime iniziative speciali. I nomi coinvolti, tra gli altri, sono quelli di Nas, Dinosaur Jr., Wu-Tang Clan, The Kills, Erykah Badu, Jamie xx, Dizzee Rascal, Yeasayer, Shlohmo. Tutti si divideranno gli stage nei vari angoli del mondo toccati da questo evento unico.

cartellone house of vans

Assieme a loro, ci saranno delle installazioni speciali, curante dai collezionisti del Skateboard Museum Berlin e di The Other Side of the Pillow, che ripercorreranno la storia di 50 anni in momenti chiave, con prodotti vintage e edizioni limitate.

Per tutto l’anno, Vans continuerò a organizzare attività tra skateboard, arte e musica: oltre a due location di House of Vans permanenti, a New York e Londra, apriranno dei pop-up in tutto il mondo.