Home Pop & Life News

Dapper Dan: un libro dedicato al sarto più geniale della cultura black

Si intitola "Dapper Dan’s Harlem", è stato creato da Ari Marcopoulos ed è in vendita in sole 500 copie

La copertina del libro realizzato da Gucci su Dapper Dan

La copertina del libro realizzato da Gucci su Dapper Dan

La storia estetica di Dapper Dan è parte fondamentale del mondo hip hop, non solo per quello di NY. Il sarto più geniale della cultura black degli anni ’80 è tornato parecchio in voga da quando, nel 2017, Gucci l’ha aiutato a riaprire la sua boutique di Harlem, chiusa da 25 anni, fornendogli anche tutti i tessuti per lavorare (è una storia un po’ più lunga di questa, ma per ora, accontentatevi di questo breve riassunto e di questa foto incredibile qui sotto assieme a LL Cool J).

Ora, per riconoscere ulteriormente lo status di icona del maestro dello street style, il brand di Firenze dedica a Dapper Dan un tomo in limited edition, intitolato Dapper Dan’s Harlem e realizzato assieme al fotografo Ari Marcopoulos, che documenta la vita di Dan. Il libro sarà lanciato a Pitti, presso il Gucci Garden, alla presenza dello stesso Dan.

Il volume include anche le foto di alcuni suoi amici, tra cui l’artista Trevor Andrew, la poetessa Cleo Wade, lo chef Marcus Samuelsson e l’imprenditore Steve Stoute.

Il libro è in vendita esclusiva al Gucci Garden e al Gucci Wooster Bookstore di NY.

Leggi anche