Home Pop & Life News

Birdy e London Kaye per REDValentino a Roma

La cantante si è esibita in un concerto esclusivo al Teatro Quirinetta

La performance di Birdy al Teatro Quirinetta di Roma

La performance di Birdy al Teatro Quirinetta di Roma

Un nome della musica e uno dell’arte per celebrare la riapertura della boutique di REDValentino a Roma. Un progetto studiato dall’architetto India Mahdavi assieme ai due designer, Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli per dare nuova energia all’etichetta, linea giovane di Valentino, ma capace di camminare sulle proprie gambe.

Durante l’evento nella nuova boutique in via del Babuino, London Kaye ha personalizzato la vetrina con una delle sue incredibili opere all’uncinetto, per cui l’artista americana è diventata nota in tutto il mondo. In più, ha anche personalizzato a suo modo alcuni pali lungo la strada tra il negozio e il Teatro Quirinetta, per segnare il tragitto da seguire per arrivare al live di Birdy.

Il pubblico non era esattamente quello di un concerto vero e proprio, tra influencer, addetti ai lavori, star di internet, del cinema e della tv. Ma Birdy ha messo in scena qualcosa di ancora meglio di un concerto vero e proprio. Un’ondata di pezzi, tratti soprattutto dal suo ultimo lavoro Beautiful Lies, praticamente inediti in Italia, visto che la cantante non è mai passata in tour (nè ha in programma di farlo prossimamente). A chiudere il live, la cover di Bon Iver, Skinny Love, solo piano e voce. Tra gli applausi e, vi abbiamo beccato, qualche lacrimuccia.

Altre notizie su:  birdy