Arriva Motor Trend, la nuova avventura di Discovery Italia

Dal 29 aprile si accenderà un nuovo canale di intrattenimento dedicato alle due e alle quattro ruote.
Richard Rawlings, protagonista dello show americano "Fast N’ Loud" - Foto Stampa

Richard Rawlings, protagonista dello show americano "Fast N’ Loud" - Foto Stampa

Un nuovo canale interamente dedicato al mondo dei motori, per Discovery Italia che il 29 aprile lancia Motor Trend. Sul 56 del digitale terrestre, oltre che sul 418 di Sky, la nuova piattaforma sarà dedicata al mondo dei motori a tutto tondo e proverà a seguire l’esempio del medesimo canale americano che nel corso degli anni è diventato una sorta di istituzione per il mondo delle quattro e due ruote. Insomma, motori, motori e ancora motori, dai più piccoli ai più grandi e per ventiquattro ore su ventiquattro, tutti i giorni dell’anno, per il nuovo brand targato Discovery. «I motori – hanno raccontato i responsabili di Discovery – sono la leva per raccontare storie dedicate ad un pubblico appassionato».

Nei racconti di Motor Trend ci sarà anche la strada, luogo d’avventura e teatro di professioni, dai camionisti agli agenti della Stradale. Se domenica 29 aprile la programmazione si accenderà con ‘Mega Race’, sfida ad alta velocità in cui i migliori meccanici delle serie di motoring del gruppo Discovery (‘Fast N’ Loud’, ‘Meccanici allo sbando’ e ‘Real Fast Real Furious’) si cimentano in una gara su pista, da maggio faranno il oro ingresso nella programmazione ‘Techno’ (tutti i segreti delle macchine svelati dal lato più ingegneristico), ‘Garage Stories’ (Il meglio delle serie di custom garage), ‘On the road’ (l’avventura di chi vive l’asfalto ogni giorno) e ‘La stradale’. In più, ci saranno anche programmi di culto per gli amanti del genere come ‘Fast’n’Loud’ e ‘Affari a quattro ruote’.