Home Pop & Life News

Apple, arriva anche la bufala: l’iPhone che si carica nel microonde

Una falsa pubblicità virale ha convinto diversi utenti a ricaricare il loro iPhone mettendolo nel forno a microonde. Ragazzi, non fate scherzi

Fonte Apple

Fonte Apple

Lo so, Internet è pieno di articoli che vi chiedono di non credere a Internet. E i vostri schermi sono pieni di considerazioni sul nuovo iPhone 6, sul ragazzo australiano che ha aperto la confezione in diretta tv e ha fatto cadere lo smartphone sul marciapiede, sulla collaborazione epocale tra Apple e U2.

Ma questa non potevamo non raccontarla: poco dopo la presentazione dell’iPhone 6, un utente anonimo ha caricato una finta pubblicità Apple sul sito 4chan.com (il nuovo porto franco della rete, quello da cui sono finite online decine di foto hot private di Jennifer Lawrence e colleghe).

L’immagine lanciava una nuova funzionalità mai esistita, Wave (onda), venduta come il grande passo avanti del nuovo sistema operativo Apple iOS 8: la possibilità di ricaricare l’iPhone mettendolo nel microonde (60 secondi a 700 watt o 70 secondi a 800).

La falsa pubblicità di Wave, una finta novità del nuovo sistema operativo Apple

La falsa pubblicità di Wave, una finta novità del nuovo sistema operativo Apple

La burla è palese, eppure ci sono cascati in diversi. Come sempre, occorre cautela: anche alcune foto di iPhone bruciati che trovate online in queste ore sono falsi vecchi di anni. Potete trovare una ricostruzione delle origini del falso (in inglese) cliccando su questo link.

Leggi anche