Home Pop & Life News

Colmar e la semplicità delle due ruote

La storia di due amici con la passione per le moto, che sono partiti dal loro garage di Piacenza per costruirsi una credibilità. Phonz e San Marco stanno esportando il loro modo di vivere in una collezione realizzata assieme al brand e presentata il 3 marzo

Lo spirito da motociclista di Phonz e San Marco è stato messo alla prova in un lungo viaggio verso la Francia. Nel viaggio hanno indossato i capi della mini collection realizzata con Colmar Originals presentata il 3 marzo a Milano

Lo spirito da motociclista di Phonz e San Marco è stato messo alla prova in un lungo viaggio verso la Francia. Nel viaggio hanno indossato i capi della mini collection realizzata con Colmar Originals presentata il 3 marzo a Milano

La storia di Anvil Motociclette varrebbe da sola qualche pagina di racconto. Due amici con la passione genuina per le moto che decidono di aprire un’officina in mezzo alle campagne piacentine, lasciando praticamente tutto quello che avevano costruito fino ad allora. Phonz e San Marco si mettono le tute da lavoro e alzano la saracinesca del loro covo, all’inizio degli anni Dieci.

Abbiamo voluto realizzare delle giacche che si possano indossare anche scesi dalla moto. La sera per bere una birra, per esempio! La nuova collezione di Colmar Originals verrà presentata il 3 marzo a Milano

Abbiamo voluto realizzare delle giacche che si possano indossare anche scesi dalla moto. La sera per bere una birra, per esempio! La nuova collezione di Colmar Originals verrà presentata il 3 marzo a Milano

E da lì, crescendo piano, forgiano la loro identità. O meglio, il loro stile di vita. Plasmato a furia di bulloni da stringere, parti da saldare e ruggine da grattare via, i due cuori di Anvil si sono dati da fare per costruire, con pazienza e con credibilità, il loro garage. «Anvil Motociclette è un progetto che deve crescere poco per volta», raccontano. «Per questo abbiamo scelto di non accelerare i tempi, per non sfruttare il boom delle moto e poi restare con niente in mano. Puntiamo tanto sulla nostra credibilità, non vogliamo esagerare. In un mondo così c’è bisogno di un approccio sano e grazie a questo siamo tra i pochi customizzatori italiani conosciuti anche in Europa».

Anvil Motociclette è un progetto che deve crescere poco per volta


Abbiamo unito la tecnica, l’esperienza e la qualità di Colmar al nostro lifestyle. È stato molto naturale». Un parto naturalissimo, quindi, quello di Phonz e San Marco e l’azienda monzese, che da una prima intuizione sta diventando una realtà preziosa e forte all’interno della collezione.

Questo articolo è pubblicato in versione integrale su Rolling Stone di marzo.
Potete leggere l’edizione digitale della rivista,
basta cliccare sulle icone che trovi qui sotto.
rolling-appstorerolling-googleplay