Le labbra di Venezia 79 hanno il gusto di GinGarby | Rolling Stone Italia

Home Pop & Life

Le labbra di Venezia 79 hanno il gusto di GinGarby

Quattro ragazzi hanno deciso di racchiudere le Marche all’interno di una bottiglia. Il risultato? GinGarby, il gin perfetto per la festa di Rolling Stone al Lido

Gin Garby

Non esiste una festa di successo senza un buon gin; è una regola. E potevano noi esimerci dal rispettare questa regola per la grande festa di Rolling Stone Italia per Venezia 79? Certo che no.

Ad accompagnarci o, ancor meglio, a bagnare le labbra di attori, registi e addetti ai lavori che festeggeranno le star della Mostra nel nostro party esclusivo di mercoledì 7 settembre al Lido, sarà Gingarby, il giovane gin marchigiano che sta facendosi conoscere in tutta Italia grazie al suo mix di gusto e design, passione e arte.

Nato da quattro ragazzi, nel 2018, GinGarby racchiude le Marche all’interno di una bottiglia. Dai monti Sibillini al mare Adriatrico, i quattro amici hanno raccolto il ginepro selvatico, che dona al gin la sua inconfondibile identità dall’impronta selvaggia,  e lo hanno mischiato con la brezza marina, nella quale hanno scoperto i valori che più li accomunano: il viaggio, l’amicizia, la passione.

Per l’occasione si potrà anche assaporare GinGarby – First Love, che al ginepro unisce la mela rosa dei Monti Sibillini. Da non perdere anche il nuovissimo GinGarby – Sunny Dry, un gin che fa parte della famiglia solo da pochi mesi e che sorprende per il suo gusto secco e deciso, con note agrumate date dall’arancio biondo del Piceno, richiamo al territorio d’origine dell’avventura di GinGarby, e dai limoni di Amalfi. GinGarby sarà quindi il compagno ideale per il nostro party. Immancabile.

Altre notizie su:  Venezia 79