Home Pop & Life Interviste

Salvatore Esposito e Federico Russo, attenti a quei due (golfisti per un giorno)

L'attore di "Gomorra" è il protagonista della prima intervista esclusiva di Federico Russo per RollingStone.Tv

Il gol più bello del secolo? Quello partendo da centrocampo di Diego Armando Maradona ai Mondiali 1986. La partita più bella? La semifinale vinta dall’Italia in Germania, quella che ci ha portati “tutti a Berlino”. Soprattutto dalla prima risposta, si può capire che sotto c’è un cuore partenopeo. In particolare, quello di Salvatore Esposito, intervistato per la nostra RollingStone.TV da Federico Russo.
Lui è uno dei nomi che monopolizzeranno la televisione nei prossimi mesi: assieme a Flavio Insinna è protagonista del sabato sera di Rai 1 con 10 Cose ma, soprattutto, è il conduttore della prima edizione italiana di Ninja Warrior su NOVE, già uno dei nostri programmi del cuore. E, oltre a questo, sarà il conduttore d’eccezione delle interviste speciali della RollingStone.TV.

Il primo ospite della serie è appunto Salvatore Esposito, ovvero il Genny Savastano di Gomorra, che si sta preparando alla terza stagione della serie ispirata alla malavita campana. «Nel cast ci vedrei bene Lorenzo Insigne o Mario Balotelli», dice Esposito, tra una buca e l’altra del campo di golf dove si sono s dati. «Se penso ai vecchi personaggi del calcio italiano ti direi Montero, oppure Fernando Couto».

Federico Russo e Salvatore Esposito indossano occhiali Prada Linea Rossa, modello SPS 04R, in fibra di nylon con finitura gommata ultra-resistente e doppio ponte in metallo

Federico Russo e Salvatore Esposito indossano occhiali Prada Linea Rossa, modello SPS 04R, in fibra di nylon con finitura gommata ultra-resistente e doppio ponte in metallo

Altre notizie su:  Salvatore Esposito