Home Pop & Life

I migliori meme sulle scarpe Lidl

Featuring Giuseppe Conte, Sharon Stone e pure i Beatles. Perché sì, queste sneakers sono il fenomeno pop definitivo di fine 2020

Le scarpe della Lidl Fan Collection hanno scatenato un’isteria collettiva che in Italia non si vedeva da tempo, e l’hanno fatto nonostante la pandemia e tutte le restrizioni. Messe in vendita ieri, sono andate esaurite in poche ore e ci sono testimonianze di gente che le ha comprate in blocco per rivenderle su internet a prezzi folli – anche 50, 100, 200 euro per un paio di scarpe che costa 13 euro nel supermercato.

Questo successo era ampiamente prevedibile: era accaduto lo stesso quest’estate, quando le scarpe Lidl erano uscite per la prima volta in altri Paesi europei – Regno Unito, Germania, Belgio e Finlandia – e anche in quel caso erano andate subito sold out diventando un prodotto ambito dai fan delle sneakers e oggetti di super profitti per i reseller. 

Ma questo successo ha dato anche vita a tutto un filone di meme che sono finiti ovunque sui social nelle ultime 24 ore e che in alcuni casi sono stati ripostati anche dagli account ufficiali della stessa Lidl – che dimostra così di sapersi prendere un po’ in giro. Del resto è facile farlo quando hai appena spaccato l’internet. Ecco qui alcuni dei migliori.

Sognare le scarpe Lidl

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Lidl Italia (@lidlitalia)

Una scarpa è per sempre

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Lidl Couture (@lidlcouture)

Anche Bernie veste Lidl

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Lidl Couture (@lidlcouture)

I Lidles

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Emiliano Carli (@emilianocarli80)

Le Bimbe delle scarpe Lidl

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Marco Dianda (@marcodianda)

Il diavolo veste Lidl

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Sapore di male (@sapore.di.male)

Lidl Instinct

Un cuore matto (per le scarpe Lidl)

Da Lidl all’eternità