Home Pop & Life

Huawei rivoluziona la fotografia nella Serie P 30

«Abbiamo stabilito nuovi standard per molte generazioni di smartphone a venire» ha dichiarato il CEO Richard Yu. E, in effetti, ci sono pochi dubbi

Il nuovo Huawei P 30 Pro

Il nuovo Huawei P 30 Pro

Huawei punta sulla fotografia. Siamo stati a Parigi, alla presentazione europea dei nuovi modelli, Serie P30, e il messaggio è arrivato forte e chiaro: nessun device permette di ottenere un risultato simile.

A convincerci è stato Richard Yu, Ceo di Huawei, che dal palco del Paris Convention Centre ha dimostrato sul campo che le innovazioni introdotte nel comparto fotografico sono senza precedenti. Questo grazie al sensore Huawei SuperSpectrum, allo zoom ottico Huawei SuperZoom, alla nuova fotocamera TOF (Time of Flight) e ad una migliorata tecnologia di stabilizzazione dell’immagine con Intelligenza Artificiale. ««Innovazioni come il sensore Huawei SuperSpectrum e le lenti SuperZoom ci consentono di superare non solo i limiti della fotografia, ma anche quelli dei video, dove la tecnologia è rimasta a lungo inespressa. Abbiamo stabilito nuovi standard per molte generazioni di smartphone a venire, permettendo agli utenti di catturare la bellezza intorno a loro con uno smartphone delle dimensioni del palmo di una mano», ha dichiarato Yu.

Risultati che sono stati ottenuti anche grazie alla partnership consolidata con Leica, che ha portato all’inserimento di una fotocamera principale da 40MP, una fotocamera ultra grandangolare da 20MP, un teleobiettivo da 8MP, una fotocamera con tecnologia Huawei TOF (Time of Flight) e una fotocamera frontale da 32MP.
Vero motore del cambiamento il sensore Huawei SuperSpectrum, che permette di utilizzare la luce in un modo nuovo, e che garantisce una qualità performance di alto livello anche nelle condizioni più sfavorevoli, di notte o in contesti scarsamente illuminati. Cambiamenti che si applicano, ovviamente, anche alla videocamera.

Sul lato design, la superficie dello schermo è aumentata rispetto alle serie precedenti con Huawei P30 da 6,1 pollici e P30 Pro da 6,47. E ci sono i nuovi colori Amber Sunrise, Breating Crystal e Aurora:

Dal punto di vista tecnico, rispetto ai P20 è stato migliorato il processore, che ora è un Kirin 980 mentre è rimasta invariata la batteria, da 4.200 mAh per la versione Pro, che garantisce più di un giorno di autonomia con un utilizzo costante del telefono. Da segnalare anche il super charge da 40 watt e ricarica wireless che può cedere la carica ad altri device. Nella confezione anche le Freebuds Lite, auricolari wireless bianchi o neri.

Disponibili da oggi, mercoledì 27 marzo, questi i prezzi dei modelli:
* HUAWEI P30 Pro 256GB: prezzo suggerito al pubblico 1.099,90€
* HUAWEI P30 Pro 128GB: prezzo suggerito al pubblico 999,90€
* HUAWEI P30: prezzo suggerito al pubblico €799,90

Leggi anche