Huawei FreeBuds Pro 2 alla riscoperta del vero suono della musica | Rolling Stone Italia
Home Pop & Life

Huawei FreeBuds Pro 2 alla riscoperta del vero suono della musica

I nuovi auricolari true wireless HUAWEI FreeBuds Pro 2 propongono una tecnologia attenta alla fedeltà del suono e alla cancellazione del rumore

Negli ultimi anni gli auricolari wireless sono diventati parte integrante del nostro quotidiano. Aprire il loro piccolo scrigno è un gesto che, quasi senza accorgercene, facciamo continuamente durante la nostra giornata, da quando usciamo per prendere i mezzi alle call di lavoro, dalle chiamate con le persone che amiamo alle sessioni di workout. E, soprattutto, quando abbiamo voglia di prenderci una pausa e ascoltare buona musica.

La musica ha una particolare capacità, quasi una magia, di poter cambiare i colori di una giornata con un semplice play in grado di aprire universi emotivi magnifici. Proprio per questo, scegliere il device che più si adatta a noi è una decisione fondamentale, da prendere con attenzione. E noi di Rolling Stone abbiamo un buon consiglio da darvi.

I nuovi auricolari true wireless HUAWEI FreeBuds Pro 2, con audio professionale Hi-Res, realizzati in collaborazione con Devialet, lavorano con l’intento di riprodurre fedelmente il suono per come è stato pensato e realizzato dai nostri artisti preferiti, potendo così riscoprire il vero suono della musica. Per la prima volta, oltre a un driver di 11mm a quattro magneti, e’ stato utilizzato un diaframma planare UHF (Ultra High Frequency) per i toni medio alti, su un paio di cuffie wireless. Con una tripla equalizzazione adattiva, infatti, possono regolare l’audio in maniera automatica in base alla struttura del canale uditivo, la posizione in cui sono indossati e il livello del volume per un suono personalizzato sul momento; una cura per l’ascoltatore.

Grazie all’innovativa tecnologia di cancellazione del suono a tre microfoni e sensore osseo pensata da Huawei, che si combina con un algoritmo di cancellazione del rumore, sarà inoltre possibile ascoltare musica e fare chiamate e videochiamate con una qualità del suono e della voce chiara e pulita, senza rischi di disturbi ambientali.



Per gli amanti della musica come noi, con l’app Huawei Music è possibile godere di un’esperienza sonora di alta qualità per tutti i generi musicali. Utilizzando il meglio dell’innovativo design acustico delle HUAWEI FreeBuds Pro 2, abbiamo avuto la possibilità di ascoltare i nostri brani preferiti scegliendo da un vasto catalogo, con oltre 80 milioni di tracce di alta qualità e una rosa di artisti, italiani e internazionali tra i più famosi. E non solo, grazie ad una playlist creata insieme agli esperti di Devialet e disponibile sul servizio di streaming Deezer, abbiamo potuto apprezzare ancora di più la qualità audio di questi nuovissimi auricolari.

Camminare per le vie della città, con questa afa, diventa difficile, ma farlo di notte – quando la città dorme e il clima dà una piccola tregua – ha il suo fascino. Indossi le cuffie, selezioni la musica che ti ispira, scendi di casa, e la città diventa, almeno per un attimo, solamente tua. Abbiamo quindi camminato tra le vie della città testando le qualità delle nuove HUAWEI FreeBuds Pro 2,e ne siamo rimasti positivamente colpiti. I bassi scaldano il suono se messi alla prova con generi bass-oriented come l’elettronica di Overmono o il rap di Asap Rocky, mentre su brani più pop, in questo caso particolarità come Caroline Polacheck, Charli XCX, si resta colpiti dalla chiarezza del suono. In generale, i brani hanno una certa pasta, un certo calore, e le FreeBuds Pro 2 aiutano a disinnescare le frequenze alte più ostili, mentre la cancellazione esterna del rumore evita ogni possibile distrazione, lasciando le canzoni scorrere nella loro reale corposità.

HUAWEI FreeBuds Pro 2 sono disponibili in tre colorazioni (Silver Blue, Ceramic White e Silver Frost) sullo store online ufficiale a 169,90 euro usufruendo del coupon AFREEBUDS fino all’ 11 luglio.