Filippo Timi fra i protagonisti di ‘Rewind’, il nuovo show di Italy Bares contro Hiv e pregiudizi | Rolling Stone Italia
Home Pop & Life

Filippo Timi fra i protagonisti di ‘Rewind’, il nuovo show di Italy Bares contro Hiv e pregiudizi

L’incasso della serata al teatro Repower, alla quale partecipano anche il cantautore Gaudiano e lo youtuber Guglielmo Scilla, sarà interamente devoluto all’associazione Anlaids

Filippo Timi. Foto: Simone Sadocco

Arriva a Milano Italy Bares il musical ispirato a Broadway Bares, progetto americano del noto regista e coreografo Jerry Mitchell nel quale i ballerini danzano quasi completamente nudi. Una metafora della liberazione dai pregiudizi. Nato a Manhattan nel ‘92 come risposta della comunità teatrale alla crisi provocata da Hiv e Aids è diventato un appuntamento che coinvolge star e performance internazionali. E così il 12 maggio al Teatro Repower andrà in scena lo spettacolo Rewind a sostegno di Anlaids, tra le prime associazioni in Italia che si occupano di fermare la diffusione dell’infezione da Hiv sin dal 1985. Sul palcoscenico si esibiranno 7 coreografi e oltre 80 tra i migliori performer in circolazione insieme ad un ospite d’eccezione come l’attore Filippo Timi, il quale prenderà parte allo show con una sorpresa. Presenti anche il cantautore Gaudiano, vincitore del Festival di Sanremo 2021 nella sezione Nuove Proposte, e lo youtuber Guglielmo Scilla.

L’ideatore e direttore artistico di Italy Bares, Giorgio Camandona, ha spiegato la trama dello spettacolo: «Vorremmo tutti avere la possibilità di rivivere i momenti più belli e correggere i nostri errori. E se tutto questo accadesse la sera del nostro compleanno? In Rewind, alla protagonista Rebecca, accadrà di rivivere il suo passato mentre festeggia i suoi 35 anni. La sua storia ci porterà a rivivere i meravigliosi e colorati anni ‘80 e ‘90 fino ai giorni nostri, tutti legati dal filo rosso chiamato Hiv». Uno show che negli anni ha raccolto oltre 285 milioni di dollari per la causa, ed è realizzato in collaborazione con Compagnia della Rancia e con il supporto di Stage Entertainment. Alla regia ci sarà Mauro Simone, con la regia associata di Alfonso Lambo su testo di Elisabetta Tulli, con musiche originali e riarrangiamenti di Antonio Torella Il progetto si pone come sempre la finalità di sensibilizzare e raccogliere fondi per la prevenzione con l’obiettivo di destinare, in questa occasione, ad Anlaids l’incasso della serata. I biglietti di Rewind sono in vendita qui.