Combo, tra musica cinema e arte: «Questa è Venezia, per noi» | Rolling Stone Italia

Home Pop & Life

Combo, tra musica cinema e arte: «Questa è Venezia, per noi»

La struttura, ricavata in un ex convento, è un crocevia dove si incontrano veneziani e viaggiatori

La Mostra del Cinema è iniziata e con lei si sono riversate a Venezia migliaia di cinefili. La scelta cruciale, come ogni anno, riguarda il posto dove alloggiare tra una proiezione e l’altra e potersi godere tanto la città, quanto il Festival.

Rolling Stone per l’occasione ha scelto Combo, uno spazio che unisce musica, arte, che vanta pure una sua stazione radio: un luogo, insomma, che rappresenta al meglio il nostro spirito. A pochi passi dal Rialto e dallo storico mercato del pesce, Combo è un crocevia dove si incontrano veneziani e viaggiatori, nella tradizione di quello che era l’ex convento dei Crociferi, che ha ospitato in passato artisti, viaggiatori, studenti. «Questa è Venezia, per noi». Un posto per i curiosi di ogni genere, dove creare in un ambiente stimolante e celebrare la condivisione.

Combo nasce in Italia nel 2019, in edifici storici caratterizzati da una forte identità, nei quartieri più vivi e autentici della città. Oggi presente a Venezia, Milano, Torino e Bologna, prevede presto un’espansione in altri centri. L’edificio veneziano è un ex convento di proprietà della Fondazione IUAV, a pochi passi da Fondamenta della Misericordia. È uno dei nuovi angoli culturali della città, nato per nutrire e connettere le attività artistiche locali, affiancandosi a grandi eventi culturali come le Biennali d’Arte, Architettura e Danza e la Mostra del Cinema. Non vi resta che dare un’occhiata.

Altre notizie su:  Venezia 79