7 divorzi che ci hanno spezzato il cuore | Rolling Stone Italia
Home Pop & Life

7 divorzi che ci hanno spezzato il cuore

Quelli, reali, di grandi coppie: RIP Ilary e Francesco, i nostri Brangelina. Ma anche fratelli e sorelle che si sono detti addio in musica (o forse era solo un arrivederci: vero, Paola e Chiara?)

Francesco Totti e Ilary Blasi ai Laureus World Sports Awards

Foto: Valery Hache/AFP via Getty Images

Ilary e Francesco

 

 
 
 
 
 
View this post on Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da romanisti da una vita (@romamcmxxvii)

L’ultimo è il più doloroso, e non solo perché la ferita è ancora aperta. I re di Roma (no: d’Italia) hanno cercato di dribblare i rumour dello scorso febbraio («Hanno fatto una grande figura di merda», disse Ilary a proposito degli scribacchini che lanciarono lo sgùpp), e invece era solo questione di tempo. L’11 luglio, cioè ieri, il comunicato stampa ufficiale (!): dopo vent’anni e tre figli insieme, i coniugi Totti si separano. Restano le nozze all’Aracoeli, la maglietta “6 UNICA!” (già diventata meme “ERI UNICA!”) all’Olimpico, il continuo reality senza bisogno di reality. È davvero finito tutto? Sì.

Angelina e Brad

 

 
 
 
 
 
View this post on Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da <3 (@grounded.jpg)

La coppia più bella del mondo: punto. Un match come quello non sembrava possibile in natura ma solo in heaven, e infatti l’ha prodotto Hollywood. I più fighi di sempre hanno formato la golden couple più figa di sempre. E conseguente famiglia modernissima, liberalissima, fighissima pure lei. Da Mr. & Mrs. Smith (set sexyssimo e galeotto) a By the Sea (film-testamento probabilmente involontario del loro matrimonio), i Brangelina hanno governato il jet-set per undici anni. Poi, i coltelli. E una causa ancora in corso. Non parliamone, ci fa ancora troppo male.

Al Bano e Romina

 

 
 
 
 
 
View this post on Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Albano&Romina Fanpage (@albanorominafanpage)

«Ci sarà una storia d’amore ed un mondo migliore». Ah, no: e difatti, finita la storia d’amore, il mondo senza Al Bano e Romina è stato più brutto assai. I Brangelina dell’asse Cellino San Marco-Los Angeles sono stati la coppia più amata, cult, kitsch, poi trash (dall’ingresso di Loredana Lecciso, e relativa deriva reality) del pop nostrano. Ma anche capace di slanci di contemporaneità: vedi la reunion tra concerti russi e comparsate sanremesi, a dirci che un mondo migliore è (forse) ancora possibile.

Liam e Noel

 

 
 
 
 
 
View this post on Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Oasis (@sunsheyine)

Sì, ci sono stati Lennon e McCartney. Sì, ci sono stati Waters e Gilmour. Sì, ci sono stati Page e Plant. Ma vuoi mettere quando a divorziare musicalmente (e non solo) sono due fratelli? E che fratelli: Liam e Noel, i bros del Britpop che poi si sono voltati le spalle e sapete tutti com’è andata. But don’t look back in anger: tra le ultime affermazioni di Liam, «Darei un rene per Noel: è mio fratello, gli voglio bene». Speriamo finisca così anche per i nostri Muccino.

Paola e Chiara

 

 
 
 
 
 
View this post on Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Lowrence Fitz (@lowrence_fitz)

Altro giro, altri siblings. Cioè le sorelle Iezzi, che iniziarono anche loro col Britpop (vabbè, Ticinesepop), poi andarono a bailar, collezionarono successi e… fine. Chiara lasciò Paola per tentare una carriera d’attrice, Paola continuò da solista, fine del Festival (la senti questa musica? No, è finita). E invece, quest’anno, la reunion. Amiche come prima? Pare di sì: prima un dj set che ha fatto, come si dice, il giro dei social; poi la partecipazione alla data zero del tour di Max Pezzali; e poi… Sanremo 2023? Chissà, intanto lasciateci sognare esta vida nueva.

Anna e Gigi

 

 
 
 
 
 
View this post on Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Anna Tatangelo (@anna.tatangelo)

QUESTO DIVORZIO NON VI HA SPEZZATO IL CUORE?! DAVVERO?!? Ok, allora non abbiamo più niente da dirci. Per commentare il più grande romanzo neomelodico che ci siamo meritati, bastino questi versi di Un nuovo bacio: «Io ti dirò le cose dette mai / Di questo amore noi saremo gli angeli / Il mio petto da cuscino / Per la vita ti farà / Sembra cominciata già / Una storia senza fine». Sigh, sob.

Kim e Kanye

 

 
 
 
 
 
View this post on Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da L’Officiel Italia (@lofficielitalia)

In parecchi (noi compresi) son felici di vedere Kim felice accanto a Pete Davidson. Ma possiamo forse negare che i Kimye siano stati LA coppia di questi Insta-tempi? Lui che (re)inventa l’immagine di lei, lei che fa del bad boy del rap un personaggio da reality, loro che, insieme, continuano a oscillare per anni tra il trash e gli inviti chez Obama. E poi hanno dato ai figli i nomi più assurdi del mondo: North, Saint e Psalm. Altro che Chanel Totti…