Un comandante militare ugandese è pronto ad offrire cento mucche in cambio di… Giorgia Meloni | Rolling Stone Italia
Home Politica

Un comandante militare ugandese è pronto ad offrire cento mucche in cambio di… Giorgia Meloni

Lo scambio inusuale è stato proposto, con una serie di tweet, da Muhoozi Kainerugaba, capo delle forze militari di terra dell’Uganda e figlio del presidente del Paese africano Yoweri Museveni. «Se i romani non accetteranno le nostre mucche, ci toccherà invadere Roma»

Muhoozi Kainerugaba, capo delle forze militari di terra dell’Uganda e figlio del presidente del Paese africano Yoweri Museveni, ha uno (stranissimo) debole per Giorgia Meloni. O, almeno, è questa una delle possibili conclusioni a cui si potrebbe giungere osservando il suo profilo Twitter.

Con una serie di post un po’ ambigui, Kainerugaba ha proposto, infatti, uno scambio alquanto inusuale: cento mucche in cambio della prossima presidente del Consiglio. E non delle mucche qualsiasi, ma delle vacche Nkore, gli esemplari più splendidi e ricercati della sua terra. «Gli europei regalano fiori alle donne che gli piacciono? Non l’ho mai capita come cosa. Nella nostra cultura a una donna che ti piace regali una mucca», ha spiegato Kainerugaba agli utenti che, perplessi, tentavano di comprendere le ragioni di questa bizzarra forma di baratto.

Il militare, però, non si è fermato qui: forse cogliendo l’ironia dei commenti ha deciso di stare al gioco, pubblicando alcune foto che lo ritraggono in compagnia dell’ambasciatore italiano Massimiliano Mazzanti e spiegando di aver “negoziato” il prezzo per concludere l’affare con il diplomatico.

«Se i romani non accetteranno le nostre mucche, ci toccherà invadere Roma», ha scritto in un tweet rimosso dopo pochi minuti. Che dire: un’altra giornata di ordinaria follia.