Home Politica

Salvini e Fedez hanno litigato sui social

Salvini sembra essersela davvero presa per il fatto che Conte abbia chiamato Fedez mentre non trova tempo per lui

Collage via Instagram e Samantha Zucchi/Insidefoto/Mondadori Portfolio via Getty Image

Il fatto che il premier Conte abbia telefonato al rapper Fedez e a sua moglie Chiara Ferragni per chiedere aiuto alla coppia nel sensibilizzare i giovani italiani sull’uso della mascherina ha fatto arrabbiare Salvini, che fino a un anno fa era al governo insieme a Conte.

Qualche giorno fa, commentando la notizia, si era lamentato del fatto che Conte abbia chiamato Fedez mentre a lui abbia concesso solo una telefonata di un minuto. “Il presidente del Consiglio ha trovato un solo minuto di tempo per parlare con me al telefono. Se preferisce parlare con Chiara e Fedez al telefono, lo accetto…”, aveva detto ai microfoni di Radio Crc.

Ieri sera poi è tornato di nuovo sull’argomento durante il programma di Rete4 Stasera Italia, invitando Conte a richiamare Fedez per chiedergli non solo di dire alla gente di indossare la mascherina ma anche di dire all’Inps di versare la cassa integrazione. “Se Conte ci sta guardando, lo invito a fare un’altra telefonata a Fedez, ma oltre alla mascherina bisogna chiedere all’Inps di dare la cassa integrazione: è incredibile che a ottobre ancora ci sia chi non ha ricevuto nulla”.

Il sarcasmo di Salvini non è piaciuto a Fedez, che ha prontamente risposto su Twitter: “Salvini senza mascherina al convegno sul Covid in Senato: ‘Non ce l’ho e non me la metto’ 27 Luglio 2020. Purtroppo sulla cassa integrazione non ho modalità d’intervento. Bacioni”, ha scritto il rapper.