Home Politica

Il coronavirus è un grosso problema per la birra Corona

Un sacco di gente ha preso i meme su coronavirus e birra Corona seriamente, e l'azienda è crollata in borsa

Foto BSIP/UIG Via Getty Images

Fin da quando il nuovo coronavirus è emerso in Cina, un meme su tutti ha dominato i social quando si trattava di sdrammatizzare l’epidemia: quello che gioca su Corona-virus e Corona-marca di birra. Così abbiamo il membri con le birre di altre marche con la mascherina per stare vicino alla Corona, o tweet come questo qui sotto in cui la Corona è messa in quarantena nel carrello della spesa. 

Dato che siamo nel 2020 e internet è ormai qualcosa capace di alterare la realtà in modi che nemmeno ci immaginiamo, l’ondata di meme e di ironie in materia è diventata un problema vero per la Constellation Brand Inc, l’azienda che produce la birra Corona. A quanto pare qualcuno deve aver preso sul serio tutti questi meme perché – come riporta il Corriere della Sera – c’è stata un’impennata nelle ricerche su Google per termini come “coronavirus birra Corona”, “virus birra Corona”, “beer virus”, “Corona beer virus” – al punto che l’azienda americana è stata costretta a diffondere un comunicato per smentire i legami tra il suo prodotto e il nuovo virus. Perché l’isteria ha avuto conseguenze molto reali: nell’ultima settimana il titolo dell’azienda ha perso l’8 percento in borsa, e stando a una ricerca di YouGov il suo punteggio  del marchio – che tiene conto del modo in cui è percepito dai consumatori – è crollato da 75 a 51 punti. 

 

 

Altre notizie su:  birra corona coronavirus