Home Politica

Guarda Vittorio Sgarbi che viene portato fuori di peso dal Parlamento

Ha insultato la magistratura, se l'è presa con una deputata ed è stato cacciato dall'aula. Dato che non voleva andarsene, l'hanno portato fuori di peso

Vittorio Sgarbi è Vittorio Sgarbi, nel senso che la metà dei comportamenti sopra le righe che lo fanno finire al centro dell’attenzione sono esattamente fatti per finire al centro dell’attenzione. Ma forse oggi ha esagerato anche per i suoi standard, regalando un dei momenti più bassi che si siano visti in Parlamento da diversi anni e una serie di foto straordinariamente simili a un quadro rinascimentale (come ha notato qualcuno su Twitter).

Come riportano diversi quotidiani Sgarbi, eletto nelle liste di Forza Italia, è esploso prendendosela con la magistratura, insultando con “parole irripetibili” la deputata Giusi Bartolozzi, che è magistrato, e  la vicepresidente della Camera Mara Carfagna (entrambe di Forza Italia, tra l’altro). Ovviamente è stato espulso dall’aula, ma dato che non voleva andarsene sono dovuti intervenire i commessi della Camera per prenderlo e portarlo via letteralmente di peso. Tutto questo in una giornata non particolarmente calda.

“Dobbiamo aprire una commissione d’inchiesta contro la criminalità di magistrati che fanno l’opposto del loro lavoro, peggio dei criminali”, avrebbe detto Sgarbi prendendo la parola. Da lì sarebbe scattato il litigio con la deputata Bartolozzi, a cui Sgarbi avrebbe replicato con insulti di vario tipo scatenando il caos. Se volete vedere questo bel momento di politica italiana, ecco un video. 

 

 

Altre notizie su:  italia politica sgarbi