Guarda Friedman che imita Berlusconi e “pulisce” la sedia di Giuseppe Conte | Rolling Stone Italia
Home Politica

Guarda Friedman che imita Berlusconi e “pulisce” la sedia di Giuseppe Conte

Ed è subito 2013

Un siparietto televisivo andato in onda durante la puntata di ieri de L’aria che tira, il talk show condotto da Myrta Merlino su La7, ha fatto schiumare di rabbia i vertici del Movimento 5 Stelle. Il protagonista del teatrino è stato Alan Friedman, giornalista newyorkese molto noto alle emittenti italiane, dove spesso e volentieri presenzia in veste di opinionista.

Friedman si è dimostrato un conoscitore profondo della storia recente della televisione italiana: si è prodigato, infatti, in una citazione che qualsiasi spettatore medio ricorda alla perfezione, tributando il gesto che Silvio Berlusconi compì nel 2013 mentre era ospite di Servizio Pubblico, programma al tempo condotto da Michele Santoro. Per chi negli ultimi 9 anni fosse vissuto in una caverna: in quell’occasione, l’ex primo ministro “pulì” con uno strofinaccio la sedia occupata pochi minuti prima da Marco Travaglio.

Ebbene, Friedman ha ripetuto la stessa, identica impresa, calandosi nei panni di Berlusconi. Il Travaglio “post-moderno”, invece, è stato Giuseppe Conte, che era stato intervistato da Merlino pochi minuti prima – la conduttrice, stupida, non è riuscita a trattenere qualche risata e ha cercato a suo modo di “smarcarsi”: «Ma che fai, come Berlusconi con Travaglio? Smettila, Gesù», gli ha detto. L’accaduto ha scatenato l’immediata reazione dei 5 Stelle, che hanno condannato l’accaduto con un post sui loro canali social. «Poco fa in diretta tv lo squallido siparietto messo in scena da Alan Friedman e le conseguenti risatine in studio rappresentano l’ennesima pagina indegna di certo giornalismo in Italia», hanno scritto, «Non c’è davvero limite alla vergogna!». Qui il video: