È stato annunciato un cessate il fuoco tra Israele e Hamas | Rolling Stone Italia
Home Politica

È stato annunciato un cessate il fuoco tra Israele e Hamas

L'accordo arriva dopo 11 giorni di combattimenti (lanci di razzi e bombardamenti) in cui sono morti 12 israeliani e 232 palestinesi

Foto: ANAS BABA/AFP via Getty Images

Ieri sera il governo israeliano ha annunciato di aver raggiunto un accordo con i gruppi palestinesi della Striscia di Gaza – in primis Hamas – per un cessate il fuoco, dopo 11 giorni di combattimenti (lanci di razzi e bombardamenti) in cui sono morti 12 israeliani e 232 palestinesi. Il cessate il fuoco è entrato in vigore questa notte all’una. 

L’accordo è il risultato delle pressioni internazionali che si erano accumulate negli ultimi giorni – da ultimo persino il presidente statunitense Joe Biden aveva chiesto a Israele di interrompere le operazioni militari – ed è stato raggiunto con la mediazione dell’Egitto.
 
I dettagli dell’accordo non sono chiari ma secondo un leader di Hamas intervistato da Al Mayadeen il gruppo avrebbe ricevuto garanzie da Israele “che le aggressioni alla moschea di al Aqsa e a Sheikh Jarrah sarebbero state fermate”. Ovvero i due eventi – la rimozione i alcune famiglie palestinesi dal quartiere di Sheikh Jarrah a Gerusalemme est e l’irruzione della polizia nella moschea di al-Aqsa – che avevano scatenato l’escalation militare.
Resta ovviamente aperta la questione se il cessate il fuoco sarà rispettato o no: questa notte non ci sono stati lanci di razzi da Gaza su Israele né bombardamenti israeliani su Gaza, ma non è detto che sia una situazione definitiva.