Home Politica

Donald Trump è risultato positivo al Covid-19

La notizia è arrivata questa notte, dopo che era risultata positiva una sua stretta collaboratrice. Anche la first lady Melania è positiva, ed entrambi rimarranno in isolamento alla Casa Bianca

MANDEL NGAN/AFP via Getty Images

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e la first lady Melania sono risultati positivi al Covid-19, venendo costretti in quarantena un mese prima delle elezioni. “Questa notte, la first lady ed io siamo risultati positivi al Covid-19”, ha scritto Trump su Twitter. “Cominceremo immediatamente la nostra quarantena e il nostro processo di guarigione. Ne usciremo INSIEME!”

Poco dopo il tweet di Trump Sean Conley, il medico del presidente, ha pubblicato un meme che confermava i risultati del test, facendo notare che sia Trump che la first lady “stanno entrambi bene in questo momento, e rimarranno a casa alla Casa Bianca per tutto il periodo della loro convalescenza”. “Il team medico della Casa Bianca e io restiamo vigili e apprezziamo il sostegno offerot da alcuni dei professionisti e delle istituzioni mediche migliori del nostro Paese”, ha aggiunto Conley. “Mi aspetto che il presidente continui ad attendere ai suoi doveri.

Anche la first lady ha detto la sua pochi minuti dopo. “Come fin troppi americani quest’anno, io e il presidente siamo in quarantena a casa dopo essere risultati positivi al Covid-19. Ci sentiamo bene e abbiamo rinviato i nostri impegni. State al sicuro e ne usciremo tutti insieme”.

Non è chiaro quanto la positività del presidente influirà sul suo lavoro e sulla sua campagna elettorale. Un evento di raccolta fondi e una manifestazione a Orlando in programma per oggi sono stati entrambi cancellati. Ma – stando al programma ufficle pubblicato dalla Casa Bianca dopo l’annuncio del test positivo – il presidente ha ancora in programma “una telefonata sul tema del Covid-19 per supportare gli anziani vulnerabili”. Il secondo dibattito presidenziale è ancora in programma per il 15 ottobre, 13 giorni dopo il test positivo di Trump.

Il tweet di Trump è arrivato solo poche ore dopo la notizia che la consigliera della Casa Bianca Hope Hicks aveva contratto il coronavirus. Come ha fatto notare Kaitlin Collins della CNN, la Casa Bianca non ha annunciato pubblicamente la positività di Hicks pur avendo avuto l’opportunità di farlo durante una conferenza stampa. Secondo il Washington Post, la Casa Bianca sapeva che Hicks aveva dei sintomi prima che il presidente andasse in New Jersey per partecipare ieri a un evento di raccolta fondi. Trump, che era stato in contatto con Hicks, ha avuto contatti con decine di persone a quell’evento. 

Dopo la notizia della positività di Hicks, Trump ha scritto su Twitter che lui e Melania stavano aspettando il risultato dei loro test e che si stavano preparando per fare la quarantena. “Hope Hicks, che sta lavorando duramente senza mai fare nemmeno una piccola pausa, è risultata positiva al Covid-19. Terribile!” ha scritto Trump su Twitter ieri sera. “La first lady ed io stiamo aspettando il risultato dei nostri test. Nel frattempo, incominciamo a prepararci per la quarantena!”I risultati sono arrivati due ore dopo. Il presidente e la fist lady sono ora due degli oltre 7 milioni di americani che hanno contratto il coronavirus.

Non manca la giusta dose di ironia nel presidente che si ammala di Covid-19. Dall’inizio della pandemia, infatti, Trump ha minimizzato quanto fosse grave il virus che ad oggi ha ucciso più di 200mila americani. Più volte ha fatto ipotesi secondo cui l’epidemia se ne sarebbe semplicemente “andata via” da sola, mentre supportava pubblicamente pseudo-cure non testate o persino nocive. Il presidente ha espresso spesso scetticismo nei confronti dell’indossare la mascherina come protezione per limitare la diffusione del virus e ha tenuto comizi al chiuso che si sono dimostrati letali per alcuni dei partecipanti. Solo lo scorso settembre Trump aveva insistito sul fatto che il virus “non colpisce praticamente nessuno” e supportato la riapertura delle scuole.

Nel dibattito presidenziale dello scorso martedì, Trump aveva preso in giro Joe Biden per la sua abitudine di indossare la mascherina. “Io non indosso mascherine, mica come lui”, aveva detto Trump. “Ogni volta che lo vedi ha la mascherina. Anche se deve parlare a 50 metri da te si presenta con la mascherina più grossa che ho mai visto”. Biden aveva detto che il capo del CDC aveva invitato gli americani a indsosare la mascherina sostenendo che farlo avrebbe potuto salvare anche 100mila vite da qui alla fine dell’anno. Trump aveva ribattuto, “sì, ma hanno anche detto il contrario”.

Questo articolo è apparso originariamente su Rolling Stone US