Home Politica

De Luca scatenato: «Ho trovato cinghialoni della mia età che vanno a correre senza mascherina»

«Andrebbero arrestati a vista, per oltraggio al pudore», ha dichiarato il presidente della Regione Campania. «Immaginare gente che va in giro sputacchiando goccioline di saliva con bambini e anziani che passeggiano è una cosa intollerabile»

Vincenzo De Luca torna a far parlare di sé, questa volta attaccando i runner. Nel suo ultimo video infatti, il presidente della Regione Campania se la prende con chi va a correre: «Non immaginate belle ragazze toniche con fuseaux aderenti. Ho trovato vecchi cinghialoni della mia età che andavano a correre senza mascherina. Con la tuta che gli arriva alla caviglia, con una seconda tuta alla zuava, con un terzo pantaloncino sopra. Questi andrebbero arrestati a vista, per oltraggio al pudore. Fatevi la passeggiata anche veloce, ma con le mascherine». Sì quindi all’attività all’aperto individuale, ma niente corsa: «Immaginare di avere gente che va in giro sputacchiando goccioline di saliva con bambini e anziani che passeggiano è una cosa intollerabile. Chi non indossa la mascherina è una bestia». Il video-capolavoro è qui sopra.